in

Peugeot svela la nuova 308 SW: gettato il guanto di sfida ai SUV medi

Peugeot 308 SW
Tempo di lettura: 2 minuti

Peugeot svela la nuova Peugeot 308 SW confermandosi come uno dei dei pochi produttori ancora fiduciosi verso le station wagon di segmento C. La Peugeot 308 Station Wagon si propone come alternativa più pratica della 308 berlina trovando come competitor principale la sorella e decisamente più di moda 3008, SUV medio del marchio. 308 SW si affianca così alla più grande 508 SW e completa la gamma wagon di Peugeot.

In cosa si differenzia la Peugeot 308 SW rispetto alla versione berlina?

La 308 SW si basa su una versione allungata della piattaforma EMP2, la stessa di 308. Rispetto alla berlina, misura in lunghezza 4,64 metri anziché 4,36 m. Il passo di 2,73 m corrisponde ad un aumento di 55 millimetri rispetto alla 308 standard. Cresce in particolare lo sbalzo posteriore più lungo di 21 cm.

La coda è stata completamente ridisegnata e ben si sposa con il frontale aggressivo e il corpo muscoloso della vettura. Rimangono pressoché le stesse le luci posteriori a LED sempre molto sottili e disposte orizzontalmente, l’effetto stilistico è comunque differente mancando l’elemento in nero lucido che le unisce. Al suo posto prende posto uno spoiler molto sportivo che snellisce sapientemente i volumi.

Sotto il portellone ad azionamento elettrico con vano di carico ribassato e pianale del bagagliaio regolabile su due posizioni, si possono caricare fino a 608 litri di bagagli in una disposizione a 5 posti. Questo numero può arrivare fino a 1.634 litri se si ribaltano i sedili posteriori (ribaltabili in configurazione 40/20/40), e si crea spazio sufficiente per il trasporto di oggetti lunghi fino a 1,85 cm. 

Peugeot 308 SW

Il futuristico cruscotto i-Cockpit è condiviso con la berlina che combina un quadro strumenti digitale 3D fino a 10 pollici con un touchscreen da 10 pollici per il sistema di infotainment. C’è anche il caratteristico volante di piccolo diametro di Peugeot, illuminazione ambientale a LED e un sistema Hi-Fi Focal Premium opzionale con 10 altoparlanti e un amplificatore a 12 vie da 690 W.

La 308 SW beneficia anche di tutti i più recenti sistemi di assistenza alla guida di Peugeot e dalla metà del 2022 supporterà funzioni di guida semi-autonoma ancora più sofisticate grazie al nuovo pacchetto Drive Assist 2.0.

Peugeot 308 SW, quali sono i motori disponibili?

La gamma motori della nuova Peugeot 308 SW 2021 ricalca quella della berlina. Saranno disponibili ben due motorizzazioni ibride Plug-In: la 180 e-EAT8 e 225 e-EAT8, rispettivamente da 180 e 225 CV, proposte entrambe con il cambio automatico di serie. Il pacco batterie ha in entrambi i casi una capacità di 12,4 kWh, ricaricabile in poco meno di 2 ore con il caricatore di bordo monofase. Peugeot dichiara una percorrenza in modalità ad emissioni zero di circa 60 km per entrambe le versioni.

L’offerta è completata da un 1.5 Diesel BlueHdi da 130 CV e un benzina 1.2 PureTech declinato in due step di potenza: 110 e 130 CV. Per le motorizzazioni endotermiche il cambio manuale sarà offerto solo per alcuni allestimenti entry level.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    audi rs 3 sportback 2021

    Nuova Audi RS 3: grazie al Torque Splitter è la più divertente di sempre

    Alejandro Mesonero Romanos alfa romeo

    Mesonero in Alfa Romeo per guidare il design e il rilancio del biscione