lunedì, 15 ottobre 2018 - 21:23
Home / Notizie / Motorsport / Pierre Gasly ci porta a spasso per Montecarlo, dal suo casco
Pierre Gasly

Pierre Gasly ci porta a spasso per Montecarlo, dal suo casco

Tempo di lettura: 2 minuti.

Per anni tanti appassionati di Formula 1 si sono chiesti perché non introdurre una piccola telecamera all’interno del casco del pilota così da rivelare la sua visuale. Qualche esperimento, a dire il vero, è stato fatto, ma oggi Liberty Media sembra aver fatto un passo in avanti. È stato infatti pubblicato, sui canali social della F1, un video che ritrare Pierre Gasly, talentuoso pilota n.1 in Toro Rosso, effettuare un giro di installazione lungo il circuito di Montecarlo, pochi giorni fa.

Effetto assicurato, non c’è che dire; altrettanto certo è che Halo, nonostante molti piloti lo dipingano come ormai ininfluente alla vista, per noi comuni mortali sembra, o forse mi sbaglio, alquanto ingombrante. Vero, però, che noi comuni mortali non facciamo parte di quei venti super eroi che ogni due domeniche ci tengono incollati davanti allo schermo e che sarebbero capaci anche di guidare, forse, con un occhio chiuso.

Realizzato durante le prove libere del giovedì, il video inquadra da una prospettiva assai privilegiata e per circa due minuti, Pierre Gasly affrontare il giro di installazione (uscita e subito entrata ai box) tanto che si sente, via radio, il contatto diretto con l’ingegnere per il check della radio. L’andatura non è certo quella da qualifica ma le curve scorrono lo stesso via in modo impressionante.

Se pensate che Ricciardo ha battuto ogni record girando poco sotto il minuto e undici secondi, tempo che gli è valso la pole position e conseguente vittoria, capirete di cosa sto parlando.

Liberty Media sta quindi capendo come affascinare un pubblico sempre più lamentoso nonostante quest’anno, Gran Premio di Montecarlo a parte, lo spettacolo non sia mai mancato. I vertici americani, forse consapevoli che la Helmet Cam in Indycar è ormai la prassi, devono aver capito che strada seguire…

Ecco Pierre Gasly con la sua Toro Rosso a Montecarlo

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Rally due Valli

Rally due Valli: Paolo Andreucci all’undicesima affermazione nazionale può solo festeggiare

Indecisione fino alla fine, sia per il campionato sia per il Rally due Valli, la …

something