in

Porsche 911 Endurance Racing Edition, la serie speciale che celebra i successi del Motorsport

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’ambito della Porsche Carrera Cup Italia 2016, durante la tappa del Mugello, è stata svelata una nuova serie speciale che celebra i grandi successi ottenuti da Porsche fino ad oggi nel Motorsport, in particolare con la 919 Hybrid che partecipa al WEC.

Basata sulla motorizzazione Carrera S, dotata del 2.981cc 6 cilindri boxer biturbo da 420 cavalli, la 911 Endurance Racing Edition propone uno 0-100 km/h in 3,9 secondi e una velocità massima di 306 km/h, grazie al pacchetto Sport Chrono di serie che si aggiunge all’impianto di scarico sportivo, all’asse posteriore sterzante e al telaio sportivo PASM (-20 mm).

Esterni: una livrea che evoca bei ricordi

Motorsport. È stata questa la parola d’ordine alla quale hanno dovuto “obbedire” i designer di Porsche. Il risultato estetico ricorda molto la 919 che nel 2015 ha vinto la 24 ore di LeMans, con il claim dominante “Porsche Intelligent Performance” che, distribuito su 3 strisce, parte dal cofano, attraversa il tetto e finisce sul posteriore della vettura. Tre anche le colorazioni della carrozzeria: bianco, rosso e nero, come le Porsche 919 Hybrid che si piazzarono 1°, 2° e 5° nel 2015.

La vista laterale mostra altre due strisce pronunciate che, nella zona del parafango posteriore, terminano con un motivo geometrico rettangolare. Il look esterno viene completato dai diversi inserti nero lucido che troviamo sulle calotte degli specchi retrovisori, sui cerchi da 20” e nei proiettori principali a LED.

Interni: estrema cura nel dettaglio

911 Endurance racing edition 008

Gli interni sono impreziositi dagli optional presenti nel programma Porsche Exclusive. Dalle cinture di sicurezza rosse agli inserti in carbonio, tutto è studiato per rendere l’abitacolo più sportivo. Anche i tappetini in carbonio con bordo in pelle di colore rosso sono perfettamente abbinati allo stile della vettura.

Questo allestimento di base viene valorizzato da dotazioni realizzate esclusivamente per questa versione. Già all’apertura delle porte i listelli sottoporta illuminati con la scritta “911Carrera S Endurance Racing Edition”, nei colori bianco e rosso, accolgono il guidatore. La stessa firma la ritroviamo sulla modanatura del cruscotto, davanti al passeggero. Il volante sportivo GT, invece, è provvisto della marcatura a ore 12 in pelle rossa, il classico “mirino” ben noto nel Motorsport.

Il messaggio principale degli esterni “Porsche Intelligent Performance” si ripresenta in una marcatura del poggiabraccia nel tunnel centrale. In seguito questa scritta sarà sostituibile con il logo che celebra i “18” titoli vinti da Porsche alla 24 ore di LeMans.

Prezzo

Il prezzo della vettura è di 149.691,56 Euro (IVA inclusa) per la versione con cambio manuale e di 153.290,56 Euro (IVA inclusa) per quella con cambio PDK.

In Italia sono stati importanti solamente 18 esemplari (235 unità a livello mondiale) della 911 Carrera S Endurance Racing Edition, tutti già venduti. Gli appassionati della cavallina di Zuffenhausen sono in attesa della prossima versione speciale.

911 Endurance racing edition 013

Gentlemen driver

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Cars and Coffee Lugano Lake 2016: grande successo per l’evento

Carrera Cup Italia 2016: Come Ledogar padrone del sabato al Mugello