venerdì, 18 Gennaio 2019 - 23:31
Home / Notizie / Novità / Nuova 911 Cabrio: Porsche comunica info e prezzi
nuova 911 cabrio

Nuova 911 Cabrio: Porsche comunica info e prezzi

Tempo di lettura: 2 minuti.

Poche settimane fa il lancio della 911 Coupè, oggi le luci dei riflettori riguardano la nuova 911 Cabrio. Un modello che prosegue la storia ormai decennale della 911 Cabrio, presentata per la prima volta nel 1981 al Salone di Francoforte. E la rigidità? Nessun problema grazie alla piattaforma MMB della nuova serie 992. La nuova 911 Cabrio è anche la prima a portare al debutto su una decapottabile il Porsche Dynamic Chassis Control), precedentemente riservato ai modelli coupé e Targa.
La vera differenza con la Coupè, ovviamente, è la presenza della capote, dotata di un nuovo sistema idraulico che consente di aprire e chiudere il tetto più rapidamente che mai, fino a 50 km/h e in 12 secondi, con cristallo posteriore integrato ed elementi in magnesio che ne tendono la superficie impedendo alla capote di gonfiarsi alle alte velocità.

La nuova 911 Cabrio sarà inizialmente disponibile come Carrera S con trazione posteriore e Carrera 4S con trazione integrale. Entrambe le versioni montano un motore boxer sovralimentato da 2.981 cm³ in configurazione a sei cilindri in grado di erogare una potenza di 450 CV a 6.500 giri/min e una coppia motrice di 530 Nm fra 2.300 e 5.000 giri/min.

Nuova 911 Cabrio: sfida il vento così

nuova 911 cabrio

La Carrera S accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi (con pacchetto Sport Chrono opzionale: 3,7 secondi) fino a una velocità di 306 km/h. La Carrera 4S raggiunge una velocità massima di 304 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi (con pacchetto Sport Chrono opzionale: 3,6 secondi). La nuova posizione di montaggio del motore rende la Cabriolet persino più resistente alla torsione del suo predecessore. Per la prima volta sulla 911 Cabriolet è disponibile il PASM.

La nuova 911 Cabrio ha un profilo più largo, più disinvolto e in generale più possente del suo predecessore. Parafanghi più ampi si inarcano sulle grandi ruote con misura diversa tra asse anteriore e posteriore: 20” davanti, 21” dietro, con il lato B più largo di 44 mm e 45 mm davanti. Sempre sul lato B ha sempre il suo perché la barra luminosa che unisce i due gruppi ottici, vero segno distintivo della nuova 911.

Interni ridisegnati dalle linee pulite

nuova 911 cabrio

Gli interni sono contraddistinti dalle linee dritte e pulite del cruscotto con strumentazione incassata. Come sulla 911 originale, la nuova plancia strumenti occupa l’intero spazio compreso fra i due piani orizzontali. Accanto al contagiri posizionato centralmente, due sottili display senza cornice forniscono le informazioni necessarie al conducente. Lo schermo centrale del Porsche Communication Management (PCM), ora di 10,9 pollici.

Il prezzo della nuova 911 Cabrio Carrera S viene commercializzata in Italia a partire da 138.639 euro, la 911 Carrera 4S da 146.691 euro, inclusa IVA e dotazioni specifiche. I nuovi modelli possono essere ordinati già da ora e arriveranno nel corso della primavera 2019.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Serie 7 2019

BMW Serie 7 2019: info e prezzi della nuova ammiraglia bavarese

Un nuovo concetto di ammiraglia. BMW sta ridefinendo il top della gamma e, in generale, …