in

Le 5 Porsche Rally più famose di sempre [VIDEO]

Porsche rally
Tempo di lettura: 2 minuti

Quali sono per voi le 5 Porsche Rally più famose di sempre? Per rispondere a questo quesito, la Casa tedesca ha risposto con un video, scopriamole insieme!

Dici Porsche e pensi inevitabilmente a velocissime sportive che danno il loro meglio in pista. Nei suoi 88 anni di storia però il costruttore tedesco ha realizzato pure alcune auto da rally o per gare in fuoristrada, che hanno disputato (e vinto) persino corse massacranti come la Parigi-Dakar.

Vediamo quali sono le Porsche Rally più celebri, scelte da un mito per la casa tedesca: è il pilota Walter Rohrl, collaudatore ufficiale della Porsche e due volte Campione del mondo rally.

5° posto – Porsche 911 Parigi-Dakar

Porsche rally

Realizzata nel 1984 espressamente per la Parigi-Dakar, la gara rally più celebre al mondo, ha il motore 6 cilindri boxer da 300 CV e la trazione integrale, una novità quasi assoluta per la casa tedesca: la prima Porsche di serie ad averla sarebbe stata la successiva serie 959 del 1985.

4° posto – Cayenne S Transsyberia

porsche rally

Allestita per il Transsyberia Rally, una gara in fuoristrada da Mosca e Ulaanbaatar (Mongolia), deriva dalla Cayenne di prima generazione ma ha il pianale, le sospensioni ed i montanti anteriori rinforzati, oltre all’interno più spoglio e ad una rinnovata trazione integrale. Sotto il cofano c’è il V8 4.8 da 385 CV.

3° posto – 924 Carrera GTS

porsche rally

Al suo volante Walter Rohrl partecipò al campionato rally tedesco del 1981. Fu costruita in otto settimane e ha il motore 4 cilindri 2.0 da 245 CV, lo stesso motore della 924 di serie, ma l’assetto rialzato, i fari anteriori supplementari ed i paraspruzzi posteriori le conferiscono l’inconfondibile look delle auto da rally.

2° posto – 911 SC Safari

Porsche rally

Nel 1978 la casa tedesca corse il Safari Rally con due speciali 911, debitamente allestite per affrontare una gara così impegnativa: l’altezza da terra raggiunge i 28 cm, il fondo della scocca è rinforzato e ci sono strutture tubolari di rinforzo, non solo per l’interno ma anche per la carrozzeria. Il motore è un 6 cilindri 3.0 da 250 CV.

1° posto – 911 GT3

porsche rally

Porsche ha deciso di mettere al primo posto questa elaborazione della 911 GT3, derivata dalla serie 996. E’ una delle ultime auto da rally messe a punto dalla casa tedesca, apprezzata non soltanto per la sua efficacia nei rally su asfalto ma anche per l’esaltante sound del motore 6 cilindri 3.6.

Le 5 Porsche Rally in azione

Dì la tua

costo pnuematici

Cambiare le gomme al limite legale di 1,6 mm? Un guadagno, ma non solo per te

Seat Leon 2020

Seat Leon 2020: data uscita, interni, luci, video teaser