in

Porsche Taycan da record con 69 donut consecutivi: il video è ipnotizzante

Tempo di lettura: < 1 minuto

La Porsche Taycan non è solo estremamente elegante e prestazionale, ma è anche una macina-record. Il modello “base” ha già realizzato il record al Nurburgring, con un tempo di 7 minuti e 42 s, mentre la Cross Turismo si è rimboccata le maniche sul suo campo da gioco fuori dall’asfalto per ben due volte.

Il penultimo primato registrato è il maggior dislivello mai affrontato da un’auto elettrica: per un tragitto di 2253 km, partendo dalla miniera Eagle Mine ha raggiunto la sommità di Pikes Peak in Colorado, per un dislivello totale di 4843 m su tracciati prevalentemente sterrati.

69 ciambelle sul ghiaccio: il fondo ha aiutato

L’ultimo premio l’ha ottenuto in Svezia, precisamente a Pite Havsbad, durante la Race of Champions di Febbraio 2022, quando ha completato, senza fermarsi, 69 ciambelle sul ghiaccio in un’area circolare dal diametro di 9.94 m, il doppio della lunghezza della vettura.

L’uomo che ha reso possibile quest’impresa è lo stunt driver Terry Grant, che ha gestito magistralmente i 570 Cv e 650 Nm erogati sulle quattro ruote.

Un inizio difficile per la Taycan…

I primi tentativi sono stati difficili a causa del ghiaccio sollevato dalla Taycan che andava a coprire diversi sensori del sistema elettrico i quali, “pensando” si trattasse di una situazione pericolosa, bloccava la vettura onde evitare gravi incidenti, rendendo così anche meno regolare la superficie. Ma nulla è impossibile per una Porsche, come testimoniano i tre minuti di video, e i 69 donut sono stati completati con successo.

Autore: Nicola Accatino

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Mini, stop al cambio manuale: tutti i modelli saranno solo automatici

    Questa Ferrari F40 è fatta in Lego ed è la nuova attrazione di Legoland