in

Presentazione della nuova Volvo XC90: si parte dagli interni

Autoappassionati
Tempo di lettura: 3 minuti

Volvo Cars ha elaborato un programma di lancio che svelerà la nuova XC90 al rovescio. vale a dire cominciando  a rivelare le numerose novità che caratterizzano l’interno della vettura per arrivare poi alla presentazione completa della linea esterna nel mese di agosto.

Le novità tecnologiche salienti, inclusi i dettagli su telaio e propulsori, verranno divulgate a partire dalla metà di luglio e per tutta l’estate, fino alla presentazione degli esterni della vettura, prevista per la fine di agosto.

I nuovi interni sono in assoluto i più lussuosi mai realizzati per una Volvo e traggono ispirazione dal Paese d’origine del marchio Volvo, la Svezia, noto in tutto il mondo per la capacità di integrare le tecnologie più innovative con un design essenziale ed elegante che si declina nell’impiego dei materiali più pregiati.

L’elemento che colpisce di più è la console con comandi che si azionano attraverso uno schermo a sfioramento simile a un tablet, che di fatto è il cuore del nuovissimo sistema di controllo di bordo. Si tratta di un sistema che è praticamente privo di tasti e interruttori e rappresenta per chi guida un modo completamente nuovo di gestire i diversi comandi dell’automobile e di accedere a una serie di prodotti e servizi in Internet.

Gli interni della nuova XC90 abbinano materiali come morbida pelle e legno a dettagli realizzati artigianalmente. Questi dettagli sono stati realizzati con l’intento di impreziosire gli interni.

La nuova XC90 propone sedili dal profilo innovativo che, oltre a garantire il massimo confort, lasciano maggiore spazio di movimento ai passeggeri seduti sui divani posteriori in seconda o terza fila, trasformando così la nuova XC90 in una vera e propria 7 posti. 

I nuovi sedili dimostrano che la comodità non è solo una questione di spessa imbottitura. L’intero scheletro del sedile ha una forma ergonomica che ricorda la colonna vertebrale umana. Numerose opzioni di regolazione consentono a ciascun utilizzatore di crearsi la seduta ideale.

I sedili Comfort fanno parte della dotazione standard e sono disponibili con un morbido meccanismo di regolazione elettrica intuitiva che include supporti laterali regolabili, estensione del cuscino del sedile, supporto lombare multi-direzionale e regolazione verticale dei poggiatesta.  

Il primo divano posteriore è formato da tre sedili individuali reclinabili. La funzione di scorrimento dei sedili può essere utilizzata per creare maggiore spazio per le gambe dei passeggeri seduti nella terza fila di sedili oppure per aumentare lo spazio di carico se la terza fila di sedili viene completamente abbattuta.

I sedili della terza fila, che offrono un confort d’eccellenza ai passeggeri fino a 170 cm di altezza, sono leggermente disassati rispetto a quelli davanti per offrire agli occupanti un’ottima visuale dell’area anteriore.

Lo spazio addizionale disponibile per i piedi sotto la seconda fila di sedili crea una sensazione di maggior confort e spazio supplementare per le gambe. Sempre con riferimento alla terza fila di sedili, particolare attenzione è stata data alla facilità di entrata e uscita dei passeggeri e alla facilità di azionamento in caso di abbattimento.

Tutti e sette i sedili sono dotati di cinture di sicurezza a tre punti di ancoraggio con pre-tensionatori e tutte le file di sedili sono protette da airbag a tendina IC (Inflatable Curtain) ottimizzati in caso di impatto laterale o ribaltamento del veicolo.

Tutti i sedili della seconda e terza fila sono ripiegabili singolarmente, contribuendo così a rendere particolarmente versatili il vano e la capacità di carico. La terza fila di sedili può essere dotata, su richiesta, di azionamento elettrico.

La nuova Volvo XC90 può essere richiesta con impianto di climatizzazione quadrizona, con possibilità di regolazione individuale della temperatura per gli occupanti dei sedili anteriori e della seconda fila.

Un’unità separata di condizionamento dell’aria per la terza fila può essere inclusa nella dotazione standard o essere disponibile come optional a seconda del mercato di distribuzione.

Il sistema di depurazione dell’aria CleanZone di Volvo Cars, uno dei più efficaci sul mercato, è stato ulteriormente migliorato con l’aggiunta di un nuovo filtro in grado di catturare in modo più efficiente le particelle minuscole e dannose e il polline contenuti nell’aria in ingresso. 

Dì la tua

Autoappassionati

Al via le vendite della nuova Audi S3 Cabriolet

Autoappassionati

Audi RS5 TDI Concept: l’era del biturbo elettrico