in

Nuova Peugeot 208: il Leone crede nel noleggio, ecco i prezzi

Internazionali BNL d'Italia
Tempo di lettura: < 1 minuto

Cambia il concetto di proprietà e le Case automobilistiche cavalcano i desideri dei loro clienti. Ecco perché per la nuova Peugeot 208 la Casa francese ha deciso di puntare tutto su una strategia basata sul noleggio a lungo termine, in termini di rata unica comprensiva, praticamente, di tutto.

La nuova compatta transalpina, presentata al Salone di Ginevra 2019, è già al centro della campagna mediatica pre-lancio: “Nuova Peugeot 208, non si compra, si guida”.

Un claim utile a sottolineare la sostituzione del tradizionale listino prezzi con due prodotti che permettono al cliente di scegliere la migliore soluzione: i-Move (offerta finanziaria con canone con servizi esclusi) e Free 2 Move People (noleggio a privati comprensivo di pacchetto completo di manutenzione ordinaria e straordinaria e di servizi assicurativi come assicurazione RCA, antifurto con polizza furto e incendio).

Qualche esempio?

La nuova Peugeot 208 Allure Puretech 100 S&S, cuore della gamma, potrà essere guidata con un costo di utilizzo mensile di 169 euro con i-Move e di 279 euro con Free 2 Move People, per 36 mesi/45.000 km a fronte di un anticipo di 3.500 euro.

La semplicità nell’offerta è la chiave della rivoluzione di nuova Peugeot 208: con 20 euro in più sulla rata sarà possibile passare alla motorizzazione Diesel (Allure BlueHdi 100 S&S) o all’allestimento di livello superiore (GT Line Puretech 100 S&S).

Dì la tua

qualifiche gp ungheria 2019

Qualifiche GP Ungheria 2019: Verstappen vola, la pole (la prima per lui) è sua

Pagellone GP Ungheria F1

Pagellone GP Ungheria F1: promossi e bocciati all’Hungaroring