giovedì, 19 Settembre 2019 - 14:44
Home / Notizie / Novità / Prezzo BMW X7 2019: motori, optional e listino completo
prezzo BMW X7

Prezzo BMW X7 2019: motori, optional e listino completo

Tempo di lettura: 2 minuti.

Ultimo dei SUV, o SAV, come li chiamano a Monaco di Baviera, a giungere sul mercato, la nuova BMW X7 2019 è anche la più grande della famiglia X e porta nuovi canoni di riferimento nel segmento dei SUV di extra-lusso, al pari della Mercedes-Benz GLS e Audi Q7. In questo articolo, dopo le prime informazioni risalenti a qualche mese fa, vi diamo una breve panoramica sul prezzo della BMW X7 2019, completo di motorizzazioni e allestimenti per il mercato italiano sul quale è già in vendita dal mese di marzo 2019.

Tre sono i modelli di BMW X7 in vendita: la X7 xDrive 40i, la X7 xDrive 30d e la X7 xDrive M50d. Per tutti e tre sotto il cofano è montato il 3.0 sei cilindri con potenze, rispettivamente, di 340 CV, 265 CV e 400 CV per la più potente delle tre, contraddistinta dalla lettera M. Tutti i motori soddisfano la normativa Euro 6d-Temp e sono equipaggiati con la trasmissione automatica Steptronic a otto velocità e sistema di trazione integrale ottimizzato per privilegiare la motricità sull’asse posteriore.

La versione 40i esprime una coppia di 450 Nm tra i 1.500 e i 5.200 giri, con velocità massima di 245 km/h e 6,1 secondi necessari per passare da 0 a 100 km/h. Le due versioni Diesel, nel dettaglio, offrono 620 Nm di coppia tra 2.000 e 2.500 giri (30d), 227 km/h di velocità massima e 7 secondi per lo 0-100, mentre la M50d accelera fino a 100 km/h in 5,2 secondi, 250 km/h è la velocità massima e 760 Nm la coppia (2.000-3.000 giri).

Oltre alle tre fili di sedili ampiamente regolabili, disponibili di serie su tutte e tre le motorizzazioni, con prese USB dedicate a ogni sedile, mentre esternamente la firma luminosa adattiva è a LED di serie e in optional c’è la BMW Laserlight (1.600 euro). Di serie ci sono poi cerchi in lega da 20 pollici, mentre le varianti da 21 e 22 pollici sono in optional (da 1.450 a 2.850 euro) mentre le sospensioni, a controllo elettronico, sono autolivellanti e permettono di abbassare e alzare l’auto fino a 80 millimetri. C’è poi il pacchetto off-road (2.000 euro), ad esclusione della M50d, che permette di scegliere tra quattro modalità specifiche per i fondi dissestati (xSand, xGravel, xRocks e xSnow).

L’abitacolo è dotato di serie di selleria con pelle Vernasca, clima automatico a quattro zone, tetto panoramico in vetro (Sky Lounge in optional a 900 euro), Head-up display, quadro strumenti digitale e schermo touch-screen da 12,3 pollici, BMW Gesture Control, hotspot WiFi.

Sulla nuova X7 ci sono poi molti sistemi di assistenza alla guida, come l’Active Cruise Control con funzione Stop & Go, mentre nel pacchetto Driving Assistant Professional (1.600 euro) figurano altri sistemi più evoluti. La gamma di funzioni standard include anche il Parking Assistant per le manovre di parcheggio. Inedito il BMW Night Vision (2.170 euro a richiesta).

Prezzo BMW X7 2019: si parte da…

Il prezzo della BMW X7 2019 parte da 94.900 euro per la versione 30d, fino ai 119.500 euro per la versione base della M50d. Parte invece da 97.400 euro l’unica versione a benzina a listino, la X7 xDrive 40i. Il configuratore ufficiale BMW è disponibile a questo link.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

renault clio 2019 frontale colore orange valencia

5 cose da sapere sulla Renault Clio 2019

Una delle segmento B più vendute in Italia e in Europa è pronta a tornare …