venerdì, 19 Aprile 2019 - 18:16
Home / Notizie / Curiosità / Il primo distributore di auto di lusso è a Singapore

Il primo distributore di auto di lusso è a Singapore

Tempo di lettura: 1 minuto.

Ferrari, Porsche, Lamborghini e tante altre auto che gli appassionati desiderano sono all’interno di questo grande garage, che in realtà sembra una classica, ma gigantesca, macchinetta che vende snack e bibite. Si tratta, invece, del primo distributore di auto di lusso.

Come funziona?

Inaugurato poco più di un anno fa da Autobahn Motors, azienda che si occupa di compravendita di auto da sogno a Singapore, il primo distributore di auto di lusso consiste in un grattacielo di 15 piani pieno di supercar e altri mezzi interessanti, per un totale di 60 unità.

Acquistare una di queste vetture è molto semplice: al piano terra c’è un tablet che svolge la funzione di catalogo, si sceglie la vettura desiderata, in due minuti il sistema robotizzato preleva l’auto e la consegna al piano terra, proprio davanti al suo nuovo proprietario.

Il pagamento, ovviamente, non è automatizzato come il resto della procedura, ma funziona come in qualsiasi altro concessionario.

Moda o futuro?

Sia in America, sia in Europa, con Carvana che, in realtà, fu la prima azienda a pensare e a realizzare questa tipologia di concessionario, sono in progettazione o sono già nate altre tipologie di distributore di auto, ognuno con la propria idea di business, mosso da motivazioni spesso diverse tra loro.

Alibaba e Ford ne hanno creato uno (si chiama Super Test-Drive Center) a Guangzhou, in Cina, lo scorso marzo, ma con l’obiettivo esclusivo di far testare diversi modelli di auto del Marchio americano per un massimo di tre giorni.

Che sia una moda o una realtà che si svilupperà ancora in futuro, non lo possiamo sapere per certo, ma di sicuro a Singapore hanno creato il distributore di auto di lusso per ovviare ai problemi di spazio (d’altronde anche per questo motivo nacquero i grattacieli) di cui soffre l’intera città-stato.

Fonte Focus.it

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

Citroen C3 prima generazione

Citroen C3 prima generazione: storia e curiosità della compatta francese

Nel 1998 Citroen presentò la la concept car C3 Lumiere, dove Lumiere significa luce. Simpatica, …