in

Proseguono i test dei pneumatici Pirelli 2017

Tempo di lettura: < 1 minuto

I test di sviluppo delle coperture Pirelli 2017 per il prossimo Campionato Mondiale di F1 proseguono questa settimana con Ferrari e Mercedes, impegnate rispettivamente sui circuiti di Barcellona e del Paul Ricard.

Ferrari ha già testato ad inizio agosto sulla pista di casa a Fiorano con Sebastian Vettel al volante le coperture maggiorate studiate dalla casa milanese per aumentare le prestazioni delle monoposto e ha mandato Kimi Raikkonen a testare la SF-15 H modificata mentre Mercedes si è aggiunta ai test programmati da Pirelli mandando il terzo pilota Pascal Wehrlein sul circuito francese a testare le nuove gomme.

Mercedes Pirelli2017

I nuovi pneumatici sono del 25% più ampi rispetto a quelli utilizzati attualmente, sia sull’anteriore che sul posteriore. Queste modifiche insieme ad altre di carattere aerodinamico renderanno le auto del prossimo campionato più veloci di diversi secondi e sarà curioso capire come le diverse scuderie si adegueranno all’ennesimo cambiamento regolamentare che vuole dare la scossa ad un ambiente che ha bisogno di rinnovarsi.

Nei test odierni sono stati completati senza alcun problema 111 giri da Ferrari e 134 giri da Mercedes, con condizioni di clima caldo e asciutto su entrambi i circuiti ospitanti.

Dì la tua

DS E-Tense, la concept car al primo posto per eleganza

Nuova Peugeot 5008: prime informazioni e foto