lunedì, 18 dicembre 2017 - 8:01
Home / Notizie / Motorsport / Prove libere GP Giappone: Ferrari davanti a Suzuka, poi la pioggia
Suzuka

Prove libere GP Giappone: Ferrari davanti a Suzuka, poi la pioggia

Tempo di lettura: 1 minuto

Ritorno come sempre gradito quello della Formula 1 sul fantastico ottovolante di Suzuka, in Giappone. Durante le prime prove libere la Ferrari si è ben comportata nella prima sessione, svoltasi quando in Italia era piena notte.

Sebastian Vettel ha confermato infatti il suo stato di forma già messo in mostra con la grande rimonta in Malesia aggiudicandosi il primo posto con un tempo di 1’29’’166, due decimi di secondo davanti al rivale Hamilton. Raikkonen piazza la seconda Ferrari in quarta posizione, a circa quattro decimi dal compagno tedesco.

Se nella prima sessione il colpo di scena è arrivato grazie a un arrembante Carlos Sainz, protagonista di un crash senza conseguenze con la sua Toro Rosso causa cordolo bagnato e conseguente testacoda, la noia ha dominato la seconda sessione, causa pioggia pesante che ha costretto molti dei piloti a effettuare il solo giro d’installazione in previsione di qualifiche e gara sull’asciutto.

Tra questi anche i due alfieri del cavallino, che non hanno fatto segnare un tempo cronometrato; dunque miglior tempo della sessione a Lewis Hamilton con 1’48”719, l’unico a spingersi, insieme al francese Ocon su Force India, sotto il muro del minuto e cinquanta con come da bagnato estremo. Prove libere 3 domani alle 12 ore locali, le 5 del mattino in Italia.


Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

motorsport

Al Motor Show di Bologna in mostra il motorsport di PSA

Tempo di lettura: 2 minutiForse non tutti sanno che Groupe PSA nasconde nei propri archivi una storia vincente nel …