in

Prove libere GP Silverstone 2020: Stroll il più veloce, problemi per Vettel, Hamilton si nasconde

prove libere gp silverstone 2020
Tempo di lettura: < 1 minuto

Per uno Lance Stroll che stupisce e si issa al primo posto delle prove libere GP Silverstone 2020, con un tempo di 1:27.274, c’è una Mercedes che si nasconde a casa sua e Ferrari che accusa nuovamente problemi, specialmente sulla SF1000 di Sebastian Vettel.

Hamilton è terzo, Bottas quinto, mentre al secondo posto prima sorprende Alex Albon su Red Bull, per poi finire la sua sessione contro le barriere alla Stowe [FOTO]. Miglior tempo quindi per il figlio del patron di Racing Point che non ha perso concentrazione dopo che Sergio Perez è risultato positivo al Coronavirus. Al suo posto Nico Hulkenberg, 7° a fine sessione a circa 6 decimi dal giovane canadese, ma ci sarà ancora la sessione del sabato mattina per sgrossarsi in vista delle qualifiche.

Nei long run, però, le W11 si sono comportate bene, facile pensare che sarà un’altra gara “facile” per il team di Brackley.

Ferrari: problemi per Vettel, Leclerc si accontenta

Se Vettel è rimasto fermo praticamente tutta la prima sessione per un problema all’intercooler, mentre nella seconda sessione è subito tornato ai box perchè sentiva un problema in abitacolo, tanto da intervenire personalmente sulla sua monoposto.

Il tedesco, alla fine dei giochi, ha concluso desolatamente al 18° posto.

Prove libere GP Silverstone 2020: la classifica dopo FP2

Dì la tua

Lancia Delta Integrale

Libertà di circolazione per i veicoli storici in Piemonte: ora è ufficiale

Fiat Multipla Drift WRC

Fiat Multipla Drift: di traverso e a tutto gas [VIDEO]