giovedì, 18 Aprile 2019 - 18:43
Home / Notizie / Motorsport / Qualifiche GP Cina 2019: un Bottas in formato Australia si prende la pole
qualifiche gp cina 2019

Qualifiche GP Cina 2019: un Bottas in formato Australia si prende la pole

Tempo di lettura: 2 minuti.

Chi farà la pole della millesima gara del mondiale di F1? Viviamo assieme la sessione di qualifica che deciderà la griglia di partenza della gara sul circuito di Shanghai, in calendario dal 2004.

I primi due tempi del Q1 sono fatti registrare dalle Williams semplicemente perchè sono state le prime due monoposto a scendere in pista. Escono le due Ferrari e si portano subito in testa, poi scalzate dalle Mercedes di Bottas e Hamilton, con il finlandese primo a scendere sotto l’1:33, migliorando il tempo che lo ha portato in prima posizione nella PL3 del sabato mattina (notte italiana).

Proprio nell’ultima sessione di prove libere brutto incidente, senza conseguenze, per Alex Albon sulla Toro Rosso. Il pilota anglo-thailandese, reduce da un bel nono posto in Bahrain, ha perso il controllo sulla piega a 90° che immette sul traguardo, trovando il contatto con le barriere. Macchina semi-distrutta e niente qualifica per lui.

Anche Giovinazzi non riesce a prendere la pista con i suoi meccanici che si affannano ai lati della C38 n.99. Penultimo posto in griglia davanti al solo Albon per l’italiano, sarà una gara di rimonta. Il Q1 conferma la velocità di Bottas, secondo Leclerc, anche lui in grado di scendere sotto il minuto e 33 (1:32.722). Eliminati Stroll, Russell, Kubica, Giovinazzi e Albon.

Q2 Qualifiche GP Cina 2019

Davvero scatenato Bottas che scende sotto il muro dell’1 e 32 con un 1:31.728 che lo pone temporaneamente davanti a tutti, su gomma media. Sembra essere tornato il Bottas dell’Australia ma è ancora presto per capire chi farà effettivamente la pole…

Sul finire della Q2 montano tutti le gomme più morbide (mescola C4) e Hamilton è il più veloce di tutti, con 91 millesimi sul compagno di squadra e una mossa psicologica per intimorirlo nel Q3. Eliminati Kyvat, Perez, Raikkonen, Sainz e Norris.

Q3 Qualifiche GP Cina 2019: ora si decide la pole

Prima che si riaccendano i motori, questo sabato cinese sembra, per ora, vedere avvantaggiate le due Mercedes nonostante la Ferrari venga da molti ritenuti come favorita vista la tipologia del circuito.

Inizia la sessione e i top 10 si scaldano in vista del loro giro veloce: Ricciardo è il primo a far segnare un tempo ma sono di nuovo le due Mercedes a condurre le danze: Bottas davanti a Hamilton, Vettel terzo ma quasi mezzo secondo di differenza dalla vetta, quinto Leclerc e Verstappen in mezzo ai due ferraristi.

Mancano 2 minuti scarsi e si scende in pista per decidere, definitivamente, la pole position del Gran Premio di Cina 2019: Bottas si conferma in pole, con appena 23 millesimi su Hamilton! Terzo Vettel a sua volta staccato di un centesimo da Leclerc. Dietro di loro Verstappen, Gasly, Ricciardo, Hulkenberg, Magnussen e Grosjean.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

rachele somaschini

Rachele Somaschini protagonista al Rally di Sanremo 2019

Vittoria tra gli equipaggi femminili per la giovane pilota milanese Rachele Somaschini navigata da Chiara …