mercoledì, 12 dicembre 2018 - 15:40
Home / Archivio / Rally del Friuli 2014: Autoappassionati.it torna in gara con Vita da Pilota

Rally del Friuli 2014: Autoappassionati.it torna in gara con Vita da Pilota

Tempo di lettura: 2 minuti.

Continua l’avventura di Vita da Pilota – Autoappassionati in gara con il 50° Rally del Friuli, quarto appuntamento del Campionato Italiano Rally Junior. In gara, su Peugeot 208 R2, il nostro tester Andrea Vineis, in coppia con Flavio Garella. Sulle strade friulane, al confine con la slovenia, continuerà il percorso formativo del nostro equipaggio portacolori della scuderia Cars For Fun.

“Siamo qui dopo una lunga pausa estiva” – commenta Andrea – “continuiamo l’apprendistato sperando di ripartire dai buoni tempi fatti segnare nella seconda giornata della Targa Florio. La gara friulana ha un percorso che mi piace molto, ma non dovremo abbassare la guardia dato che le prove sono molto tecniche commettere un errore è molto facile. L’asfalto ha un buon grip anche se in alcuni tratti è particolarmente rotto: sono sicuro che grazie al supporto dei tecnici ERTS- Hankook riusciremo a trovare la gomma ottimale per questo tipo di fondo. Voglio ringraziare le realtà che mi permettono di essere al via di questa magnifica avventura: Autoappassionati.it, CarsForFun, 3D Rally Team e tutti gli sponsor che supportano il progetto.”

“Un percorso molto selettivo, dovremo essere super concentrati” – prosegue Flavio – “mi piacciono specialmente le prove di Trivio e Canebola e il pezzo veloce della Matajur. Dal punto di vista della navigazione sarà essenziale tenere il ritmo giusto e guidare Andrea anche con il tono di voce, così da evidenziare ulteriormente i punti più ostici del percorso”

 

IL PROGRAMMA

Il programma prevede, nel pomeriggio di giovedì 28 agosto, le verifiche a Cividale del Friuli, mentre lo shakedown si disputerà nella prima mattinata di venerdì 29 in località Cialla di Prepotto. Alle ore 13:40 dello stesso giorno la gara partirà dal Duomo di Cividale e la prima giornata di gara prevede la disputa di cinque Prove Speciali (due da ripetere due volte, oltre alla classica Prova Spettacolo serale nel centro di Udine) per complessivi 50,700 Km. Sabato 30 sono in programma altre sei Prove Speciali (tre differenti da ripetere in due occasioni, per ulteriori 100,020 Km.) prima dell’arrivo finale, che è fissato alle ore 18:30 in Piazza della Libertà a Udine.

 

Autore: Andrea Vineis

Potrebbe interessarti

Binomio al vertice per DS Virgin Racing nella tappa argentina della Formula E

Il Team DS Virgin Racing sbarca fiducioso in America del Sud per l’ePrix di Buenos …