domenica, 20 agosto 2017 - 11:39
Home / Notizie / Motorsport / Rally di Finlandia: le tre Citroen C3 protagoniste all’arrivo
Rally di Finlandia

Rally di Finlandia: le tre Citroen C3 protagoniste all’arrivo

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Rally di Finlandia, la nazione dei 1000 laghi, considerato uno degli eventi clou del Campionato Mondiale Rally WRC, ha offerto anche per l’edizione 2017 lo spettacolo mozzafiato che tutti stavano aspettando.

Il team Citroen ha piazzato tutte e tre le C3 WRC all’arrivo: la prima di esse ha concluso la gara al quinto posto con Craig Breen e Scott Martin, in una gara dominata dalla Toyota Yaris WRC del finlandese Lappi padrone in casa.

Rally di Finlandia: il film della gara

Il rally scandinavo è iniziato sotto i migliori auspici per il team Citroen, con la C3 WRC di Meeke davanti a tutti nel shakedown. Pronti via e Kris Meeke andava subito forte, rilevandosi il più veloce nel tratto di Ruuhimäki, considerato il più rappresentativo dell’intera prova.

Ben dodici le speciali della prima giornata e prestazione non all’altezza da parte di Kris Meeke, vincitore nel 2016. Il britannico andava a sbattere contro un sasso a causa del feeling ridotto con l’auto, transitando così al nono posto a fine giornata. Tutt’altra gara per Craig Breen, soprannominato l’Irlandese Volante, già in terza posizione all’arrivo della PS2, dando prova di grande regolarità. Nonostante regolazioni e note a volte non perfette, si è piazzato nella top 5, in compagnia di quattro piloti finlandesi! Il rientro a Jyväskylä al termine di questa lunga giornata ha visto Craig al quarto posto, a 33’’ da Esapekka Lappi, grande dominatore dopo soli tre rally sulle spalle.

Il programma di sabato è stato leggermente meno denso della vigilia. Il percorso prevedeva un  doppio passaggio da Ouninpohja, la celebre speciale, spesso paragonata alle montagne russe, con i suoi 75 salti, da affrontare quasi tutti ad altissima velocità! Le C3 WRC hanno perso il bandolo della matassa, aggravato dal problema allo sterzo di Meeke, riparato frettolosamente dai tecnici del team francese.

Il secondo passaggio, su un fondo già solcato più volte, è andato meglio. La palma della migliore performance spetta a Kris Meeke, per il quarto miglior tempo nella Ouninpohja 2. Nell’ultima speciale il britannico ha perso un minuto a causa di una foratura, e dell’esplosione di un pneumatico, che ha danneggiato parte della carrozzeria.

La serata di sabato si è conclusa con Craig al quinto posto, a meno di mezzo minuto dalla seconda posizione, e Kris all’ottavo, a tre minuti. Domenica il programma ha previsto quattro brevi speciali prima dell’arrivo. Con distacchi così marcati, i piloti Citroën hanno preferito mettere al sicuro le posizioni. La terza Citroën C3 WRC, pilotata da Khalid Al Qassimi, ha concluso il rally in sedicesima posizione.

 

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Driver Development Program

Hyundai Motorsport lancia il Driver Development Program

Tempo di lettura: 1 minutoHyundai Motorsport, protagonista quest’anno nel mondiale WRC, annuncia un progetto per trovare il pilota del …