in ,

Range Rover celebra 47 anni di evoluzione e innovazione [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

Come il mondo del web insegna due minuti di video possono sembrare tanti ma sono in realtà molto brevi, specialmente quando si tratta di celebrare un mito nel mondo dell’auto, ovvero la Range Rover.

Icona del mondo 4×4 e non solo dal 1970 a lei Land Rover ha dedicato un’animazione di 120 secondi in cui ha concentrato l’evoluzione di quattro generazioni del suo SUV di lusso. Questo video speciale è stato realizzato per ricordare le principali date nella storia di questo leggendario SUV, come l’uscita di produzione del modello originale nel gennaio di 23 anni fa, e il lancio della SVAutobiography Dynamic sui mercati mondiali nel gennaio di quest’anno.

L’animazione illustra come la Range Rover di oggi conservi ancora molti tratti caratteristici della Classic del 1970, per culminare nel suo più recente allestimento, la SVAutobiography Dynamic. Fra gli stilemi più noti, che ancora oggi rendono inequivocabilmente omaggio al modello originale: il tetto sospeso, il caratteristico cofano a conchiglia, la linea di cintura ininterrotta ed il pratico portellone suddiviso.

Al lancio, nel 1970, la Range Rover è stata una delle prime auto ad essere dotata di trazione integrale permanente, mentre molti altri veicoli presentavano ancora quella inseribile. Nel 1971 il modello originale fu il primo veicolo ad essere esposto al Louvre di Parigi ed in tale occasione venne citato come “opera esemplare di design industriale” rimanendo, da allora, all’avanguardia del design e dell’innovazione tecnica.

La variante a quattro porte, presentata nel 1981, fu presto seguita, nell’anno successivo, dalla prima Range Rover con trasmissione automatica. Nel 1989 il SUV di lusso divenne la prima 4×4 a montare il sistema ABS e, nel 1992, il primo SUV al mondo ad essere equipaggiato con il controllo elettronico della trazione e le sospensioni pneumatiche automatiche a controllo elettronico.

Un altro primato tecnico fu conquistato nel 2012, quando la Range Rover divenne il primo SUV al mondo realizzato interamente in alluminio. Più recentemente, nel 2014, il SUV di lusso è stato il primo veicolo ad essere equipaggiato con l’avanzata tecnologia semiautonoma All-Terrain Progress Control (ATPC), un efficace cruise control per l’off-road in grado di regolare autonomamente la velocità su qualsiasi terreno.

Il modello più recente incluso nell’animazione, la SVAutobiography Dynamic, condivide il motore V8 con l’acclamata Range Rover Sport SVR, prodotta con una speciale taratura che eroga 680 Nm di coppia e consente di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi. Molto raffinate ed interessanti le migliorie apportate agli interni che esibiscono rivestimenti in pelle trapuntata a losanga con cuciture a contrasto.

Dal lancio del 1948 l’ammiraglia Land Rover ha conquistato più di 1.700.000 clienti in tutto il mondo e la fama di veicolo di lusso all-terrain per definizione. L’ineguagliabile gamma di capacità del leggendario SUV e la sua eleganza ne fanno il veicolo favorito di opinion leader, personalità e celebrità in tutto il mondo.

Dì la tua

Rally Italia Talent: inizia oggi la tappa numero due in Sardegna

Nissan porta la guida autonoma in Europa