domenica, 22 Settembre 2019 - 12:19
Home / Notizie / Curiosità / Range Rover ha vinto la causa contro la Evoque cinese
Landwind X7 evoque cinese

Range Rover ha vinto la causa contro la Evoque cinese

Tempo di lettura: 1 minuto.

La sentenza è arrivata nei giorni scorsi da un tribunale cinese ed è senza appello: il SUV Landwind X7 (di cui vi avevamo parlato nell’articolo dedicato alla Evoque cinese) è il clone della Range Rover Evoque.

La causa intentata da Range Rover in Cina, contro la Jiangling, produttrice della Evoque cinese, ha ottenuto esito positivo nella Corte Distrettuale di Chaoyang, che sottolineato come la Landwind X7 abbia preso 5 caratteristiche comuni alla Range Rover Evoque, capaci di indurre in errore il consumatore. A tal proposito, la sentenza prevede anche un risarcimento nei confronti della Casa inglese di proprietà Tata.

Una vittoria importante, più difficile di quello che si pensi, poiché spesso e volentieri le Case automobilistiche cinesi hanno il favore dello stesso Governo, che potrebbe effettuare delle pressioni per risolvere le controversie a favore di quest’ultimi.

Tuttavia, Jiangling non dovrà bloccare produzione e vendite della Landwind poiché la causa è stata intentata nei confronti del modello uscito nel 2014, mentre già in odore di problematiche, la Casa cinese ha rinnovato il modello, cambiandone i connotati.

Landwind X7 Evoque cinese

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

tesla autopilot

Fidarsi è bene, ma a tutto c’è un limite. Protagonisti una Tesla e il suo Autopilot [VIDEO]

Ok la guida autonoma e ok il progresso della tecnologia. Qualcosa, però, deve essere sfuggito …