martedì, 18 Giugno 2019 - 15:38
Home / Notizie / Ecologia / RENAULT: eco-incentivi sui veicoli elettrici e GPL

RENAULT: eco-incentivi sui veicoli elettrici e GPL

Tempo di lettura: 2 minuti.

Renault annuncia le misure commerciali complementari agli incentivi statali sui veicoli elettrici e a basse emissioni, che entreranno in vigore a partire dal 14 marzo 2013 (rif. art. 17bis legge 134 del 7 agosto 2012).

Rivolti a privati e ad aziende, gli eco-incentivi permetteranno di usufruire di sconti fino ad un massimo di 5.000 euro nel caso dei veicoli elettrici.

Leader del mercato dei veicoli a zero emissioni, la gamma Renault Z.E., gamma completa di veicoli 100% elettrici tecnologicamente innovativi ed adatti a tutte le esigenze di mobilità privata e professionale, è pronta a rendere per la prima volta i veicoli elettrici accessibili a tutti

Come previsto dalla legge, Renault integrerà, infatti, gli incentivi statali su tali veicoli con un bonus di pari importo, che li renderà accessibili ad un prezzo esclusivo:

TWIZY, piccolo veicolo urbano dal design innovativo e pratica soluzione di mobilità urbana, a partire da 5.650 € ;
ZOE, berlina compatta concentrato delle più avanzate tecnologie, come la ricarica rapida in soli 30 minuti e il tablet touch screen multimediale R-Link, a partire da 17.350 €1;
FLUENCE Z.E., berlina grande per una mobilità a zero emissioni nel massimo confort, a partire da 22.850 €;
KANGOO Z.E., furgonetta commerciale per un trasporto merci ecologico, a partire da 16.050 € ;
Progettati e commercializzati con l’obiettivo di rappresentare una soluzione di mobilità elettrica economicamente accessibile per una diffusione su larga scala, con l’introduzione di questo piano di agevolazioni, i veicoli elettrici Renault rafforzano ancor di più il loro ruolo di protagonisti di una nuova mobilità urbana, più moderna e sostenibile. I veicoli elettrici sono del resto già riconosciuti dalla maggiorparte degli italiani, in base alle indagini, una valida alternativa alle automobili di vecchia generazione, sia in una visione di maggior rispetto per l’ambiente (e quindi una miglior vivibilità delle città), sia per un reale risparmio sul costo dei carburanti.

A beneficiare degli incentivi statali per le imprese, saranno, inoltre, anche le versioni GPL di Nuova Renault Clio, e Nuova Dacia Sandero, grazie ad emissioni in entrambi i casi inferiori a 120 g/km di CO2.

NUOVA RENAULT CLIO, veicolo emblema del rinnovamento del design della Marca, riferimento di stile seducente e moderna tecnologia, nella sua versione 1.2 75 cv GPL, sarà disponibile, così. a partire da 9.390 €.
Con gli eco-incentivi, prezzo esclusivo anche per la NUOVA DACIA SANDERO, che nella sua versione 1.2 75 cv GPL sarà disponibile a partire da 5.350 €. Berlina confortevole ed affidabile, recentemente rinnovata nel design e nei contenuti prodotto, Dacia Sandero si conferma un simbolo di convenienza e scelta d’acquisto intelligente.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Auto ibride ed elettriche colonnine di ricarica

Auto ibride ed elettriche: è l’anno zero per il green. Ecco cosa dice lo studio di AutoScout24

Nel 2018 aumenta il parco circolante di auto ibride ed elettriche (+38,7%). Nei primi cinque …