lunedì, 18 Marzo 2019 - 16:51
Home / Notizie / Tecnica / Renault Espace Bose Surround system | Focus Audiofilo

Renault Espace Bose Surround system | Focus Audiofilo

Tempo di lettura: 3 minuti.

Perché un Test Audio ad orecchio e non con delle misure? Perché la Musica deve trasmettere emozioni e non grafici, magari anche perfetti ma forse poco significativi per chi legge. Da amanti delle auto e delle forti sensazioni che queste ci regalano, per giudicare la parte audio di alcune autovetture in prova presso la nostra redazione, abbiamo pensato ad un test ad hoc realizzato da chi è anni e anni nel mondo dell’Hi-Fi, quello serio e non da supermercato. Per questo ci siamo rivolti a dei veri professionisti del settore che, con più di 40 anni di esperienza ad ascoltare ed assemblare, hanno ormai nelle loro orecchie e nel loro cuore dei veri strumenti di misura, soprattutto emozionale.

Prenderemo per le orecchie le nostre auto con lo scopo di fornire ai nostri lettori oltre alle impressioni sonore dei tecnici, anche dei preziosi consigli per il migliore settaggio dei parametri da impostare sulla vettura, che in questo caso è la nuova Renault Espace (prova completa).

Grafico Bose Surround system - Renault Espace

Scheda di valutazione
Semplicità d’uso   Molto Semplice e Intuitiva
Emozione di ascolto Molto Bene – Grande Emozione
Dinamica Elevatissima – Forse difficile fare meglio
Punch Notevole – Colpo nello stomaco garantito
Profondità Basso Eccellente – Si scende agli inferi
Presenza Medio Ottima – Medio presente ma non invadente
Setosità Acuti Bene – Forse serviva un po’ di raffinatezza
Immagine Stereo Molto Bene – Immagine ampia e profonda
Voce Molto Buona – Sempre presente e avanti
Ottoni Bene – Non è propriamente la sua specialità
Percussioni Ottime – Impatto e velocità di decadimento
Strumenti a corda Bene – Pizzicato a volte un po’ eccessivo
Profondità scena Ottima – Palco Profondo e Maestoso
Larghezza Palco  Eccellente – Siamo oltre i limiti dell’auto
Ascolto Posteriore Ottimo – Anche Dietro non Cambia

Non pensavamo che la prima auto testata dal lato audiofilo ci desse tanta soddisfazione, tendenzialmente non siamo mai stati dei fautori del suono BOSE® casalingo, senza nulla togliere al glorioso marchio, ma non è mai stata la nostra scelta principale. Ma il sistema montato sulla Renault Espace fa miracoli. Quasi increduli di ciò che sentivamo abbiamo voluto anche fare l’analisi con strumenti di misura che ha confermato le nostre sensazioni. Brava BOSE® e Brava RENAUT per la scelta del partner.

A livello tecnico: basso profondissimo esteso e dinamico, stage ampio e profondo, dinamica quasi senza limiti, se non quella della nostra sopportazione.

In generale la qualità del suono riprodotto e paragonabile ad un buon impianto casalingo di classe medio alta, basso profondissimo e ben frenato medio sempre presente, forse un pizzico troppo, ma questa è BOSE®. Tutto ciò aiuta alla intellegibilità delle voci con quelle maschili in gran forma, acuto tipico di un ottimo tweeter a cupola in seta, dinamico esteso al limite dell’udibile e soprattutto non graffiante, a patto di tenere il controllo a zero.

Punch da botta nello stomaco, palco molto profondo ed esteso sia in altezza che profondità, cosa possiamo aggiungere, che finalmente vengono letti anche files FLAC e non solo MP3, che comunque, ma questa sta diventando scelta comune. Manca la possibilità di leggere i CD e magari SACD, ma la radio oltre che FM/AM è anche DAB+ con ottima ricezione, il grande schermo touch aiuta non poco nella gestione delle sorgenti e mostra durante la riproduzione le copertine dei brani Mp3, se comprese nei meta tag ed anche chi siede dietro gode della stessa qualità di chi siede davanti.

L’impianto Bose® della nuova Renault Espace soddisfa l’audiofilo esigente ed invita ad alzare oltre limite il volume, la silenziosità dell’auto poi aiuta non poco a fare viaggi in compagnia delle nostre musiche preferite che sia Rock Jazz o Classica o semplicemente la nostra stazione radio preferita. 

 

Settaggi consigliati posto guidatore
Bassi  0
Medi  Non disponibile
Acuti  0
Bilanciamento Destra/Sinistra  +1 DX
Bilanciamento Fronte Retro  +2 FR
Loudnes  Non disponibile
Equalizzazione preimpostata  Flat

 

-        Ottima - Medio presente ma non invadente 

Autore: Redazione Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

F8 Tributo

Ferrari F8 Tributo: l’aerodinamica deriva dall’esperienza in pista

Al Salone di Ginevra Ferrari ha stupito il mondo, come solo lei sa fare, presentando …