venerdì, 18 Settembre 2020 - 9:04
Home / Notizie / Curiosità / Renault Gordini 8 compie 50 anni e li festeggia al MonteCarlo Storico

Renault Gordini 8 compie 50 anni e li festeggia al MonteCarlo Storico

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il nome “Renault 8 Gordini” è impresso nella memoria di tutti. Basta pronunciarlo per rievocare immediatamente il ricordo del rombo del motore della “piccola auto blu con le fasce bianche”.

Ogni Francese ha almeno un cugino, un vicino, un amico che ha avuto «una Gordini con cui correva». «Che macchina! Andava forte …». «La Gordini permetteva di fare Parigi – Marsiglia più rapidamente del treno Mistral … Che tempi!». Tante dichiarazioni, tanti ricordi, tanta nostalgia per la Renault 8 Gordini! Ancora oggi è rimasta leggendaria e il suo prezzo, tra le auto da collezione, estremamente elevato rispetto alla progettazione e alla diffusione del modello. La Renault 8 Gordini appartiene alla storia dell’automobile francese, non meno della Renault 4 CV o della Renault 4, ma in versione sportiva!

Alcuni esemplari hanno addirittura la fortuna di partecipare alle prove storiche come, quest’anno, il prestigioso 17° Rally di Montecarlo Storico, dove Renault Classic schiererà 5 Renault 8 Gordini.

Jean Ragnotti potrà così ritrovare la sua prima auto da corsa (“Rally du Vaucluse”, 1967), affiancato dal copilota Michel Duvernay, già vincitore (1981) della Coppa di Francia Renault Cross Elf e della Coppa Renault 5 GT Turbo (n° 8). Presente anche Alain Serpaggi, accompagnato, come al solito, da Jean-Pierre Prevost (n° 12), mentre Michel Leclère, vincitore del “Premier Pas Dunlop Coupe Gordini” nel 1969, correrà con il giornalista Vincent Roussel (n° 17). Il team Renault Classic sarà completato da altre due Renault 8 Gordini: la 1100 (n° 19) di Thierry Chancel e François Forgeoux e la 1300 (n° 22) affidata a Gilles Zaffini e Serge Mollar. Da notare, infine, che un equipaggio norvegese, Torgje Kleppe / Henning Jorstad su R 1135 (n° 39), ricorderà i risultati dei predecessori Unnerud / Karlan, che avevano partecipato con una Renault 8 Gordini 1300 a titolo privato nel 1968 classificandosi al 42° posto, ma come primo team norvegese.

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

ds drive assist

DS 3 Crossback: un abitacolo creativo, di design e personalizzabile

DS 3 Crossback sfoggia un abitacolo interno dove elementi creativi richiamano e seguono lo stile …