giovedì, 19 ottobre 2017 - 20:22
Home / Prove / Primo Contatto / Renault Megane Grand Coupé | Prova su strada in anteprima
Renault Megane Grand Coupé
Renault Megane Grand Coupé

Renault Megane Grand Coupé | Prova su strada in anteprima

Tempo di lettura: 4 minutiRenault Megane Grand Coupé amplia la gamma della casa francese introducendo una berlina quattro porte in equilibrio tra lo stile sportivo di una coupé e l’abitabilità di una berlina di segmento D. La Megane Grand Coupé arriverà nelle concessionarie italiane a fine marzo con un prezzo a partire da 23.550 euro, ma noi l’abbiamo già provata su strada in anteprima e vi diciamo come va. Design: coupé  nel nome berlina tre volumi nei fatti All’esterno, la Megane Grand Coupé si presenta con una silhouette sinuosa, nonostante i 4,63 m di lunghezza (+27 cm rispetto alla versione 5 porte), esaltata dal grande tetto panoramico in vetro che crea continuità tra il parabrezza e il lunotto. La Megane Grand Coupé eredita numerosi elementi stilistici della famiglia Megane già apprezzati in precedenza, tra cui la firma luminosa anteriore e posteriore visibile giorno e notte, che la distingue nettamente dal resto della concorrenza. Scenografici e di impatto i grandi cerchi da 18 pollici (di serie sull’allestimento Intens), che rafforzano lo stile dinamico della Megane Grand Coupé. Nove le tinte disponibili per la Megane Grand Coupé, una tinta di serie: Beige Duna; una tinta opaca speciale Bianco Ghiaccio, cinque tinte metallizzate: Blu Cosmo, Grigio Titanio, Grigio Platino, Nero Etoilé, Brun Vison; due tinte metallizzate speciali: Bianco Nacré e Rosso Intenso.   Renault Megane Grand Coupé

Interni: tanto spazio per tutti

All’interno la configurazione del guidatore e la parte anteriore dell’abitacolo non è stata modificata rispetto alle sorelle della gamma Megane. Spiccano l’Head-up display a colori, il cruscotto con schermo TFT 7 pollici a colori riconfigurabile, tablet multimediale R-LINK 2, disponibile in due formati: di serie da 7 pollici orizzontale o 8,7 pollici verticale. Infine, disponibile su Megane Grand Coupé la funzione di apertura bagagliaio “mani libere”: il sistema di apertura automatica del vano bagagli con rilevazione di un movimento sotto il paraurti posteriore. Il bagagliaio della Grand Coupé è inoltre molto generoso con i suoi 550 litri di capacità. Renault Megane Grand Coupé | Interni Gamma motorizzazioni Megane Grand Coupé L’unico propulsore benzina disponibile è il 1.2 l Energy TCe da 130 CV associato alla trasmissione automatica a doppia frizione EDC a 7 rapporti con un consumo omologato di 5,4 l/100 km e 122 g di CO2/km. Due le motorizzazioni diesel disponibili. Il 1.5 l Energy dCi da 110 CV e 260 Nm di coppia massima, disponibile con trasmissione manuale 6 rapporti o trasmissione automatica a doppia frizione EDC 6 rapporti. La seconda alternativa diesel disponibile sulla Renault Megane Grand Coupé è il 1.6 Energy dCi da 130 CV e 320 nm di coppia massima con trasmissione manuale 6 rapporti. I consumi omologati relativi a questa motorizzazione sono di 4 l/100 km ed emissioni di CO2 di 103 g/km.

Alla guida della Megane Grand Coupé, comfort e comodità

Abbiamo scelto di mettere alla prova la Renault Megane Grand Coupé 1.5 dCi da 110 CV abbinata al cambio automatico a doppia frizione EDC a 7 rapporti, marchio di fabbrica della Casa francese. Il 1.5 diesel si propone come un propulsore adatto a ogni utilizzo, grazie ai bassi consumi e alla buona spinta di cui gode. Oltre alla grande versatilità di quest’ultimo, la Megane Grand Coupé propone una guida ulteriormente personalizzabile grazie alla tecnologia Multi-Sense, che consente di selezionare l’esperienza di guida in funzione dell’umore o dei desideri del conducente, intervenendo sulla resistenza dello sterzo, sulla risposta del pedale dell’acceleratore, del motore e sui tempi delle cambiate. Renault Megane Grand Coupé Il pulsante Multi-Sense presente sulla consolle consente di accedere direttamente alle cinque modalità di guida visualizzate sullo schermo di R-LINK 2: Neutro, Sport, Comfort, Perso ed Eco. La posizione di guida è piuttosto bassa e questo ci permette di trovare subito il feeling giusto con la vettura. L’auto, nonostante la lunghezza, è molto agile e la scarsa visibilità posteriore dovuta alle forme da coupé è bilanciata dalla presenza dei sensori di parcheggio e dalla retrocamera. Non appena si preme sull’acceleratore, si sente la buona spinta dei 250 Nm di coppia che ci permette di gestire tranquillamente i sorpassi. Se si desidera una maggiore verve in accelerazione è consigliabile puntare sui 130 CV (320 Nm) della 1.6 dCi. Questa Megane  Grand Coupé si presenta al pubblico come grande passista, ideale per viaggiare e per muoversi in città con un notevole comfort di marcia. Infatti, in questo campo, l’ottima insonorizzazione dell’abitacolo e la scarsa rumorosità del motore permettono di godersi la guida in totale tranquillità. Un po’ impreciso, invece, lo sterzo che, soprattutto al centro rimane poco sensibile agli imput. Nella modalità Sport, invece, guadagna quel pizzico di peso e precisione in più che permettono alla Megane Grand Coupé di essere più reattiva. Molto buona l’abilità anche per i passeggeri posteriori – spesso sacrificati nelle vetture coupé  – con ampio spazio per le ginocchia grazie ad un passo record nella categoria di 2,71 m. Renault Megane Grand Coupé Sotto il profilo della sicurezza la Renault Megane Grand Coupé è disponibile con le più recenti tecnologie di assistenza alla guida, ereditate dai modelli alto di gamma Renault come Espace e Talisman (da noi provate). Gli ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), accessibili e attivabili dal Attraverso il tablet R-LINK 2, è possibile attivare questi sistemi tra cui: il cruise control adattivo, la frenata di emergenza attiva, l’allarme per superamento della linea di carreggiata, l’allarme distanza di sicurezza e superamento limiti di velocità con riconoscimento della segnaletica, il sensore angolo cieco, il rilevatore di stanchezza del conducente e la commutazione automatica abbaglianti/anabbaglianti. Infine per facilitare le manovre di parcheggio c’è la parking camera, i sensori di parcheggio anteriori, posteriori, laterali ed Easy Park Assist che permette di parcheggiare autonomamente la Megane Grand Coupé.

Prezzi e allestimenti, si parte da 23.550 euro

A livello di allestimenti la Renault Megane Grand Coupé sarà disponibile nei due livelli più alti, Zen e Intens. L’allestimento ZEN offre di serie fari Full LED Edge Light con firma luminosa C-Shape, tetto panoramico in vetro, privacy glass ed i cerchi in lega da 17’’. Sempre si serie su questo allestimento troviamo il climatizzatore automatico bi-zona, il tablet multimediale R-LINK 2 con touchscreen da 7’’, il cruise control, il sedile conducente regolabile in altezza e con regolazione lombare, l’Hill Start Assist ed i sensori di parcheggio posteriori. Il livello Intens completa l’equipaggiamento rafforzando il look, con i cerchi in lega diamantati da 18’’, il confort con il Multi-Sense con Ambient Lighting, il tablet multimediale R-LINK 2 con touchscreen da 8,7’’ e la sicurezza attiva con il riconoscimento della segnaletica stradale con allerta di superamento del limite e il Visio System. Nelle concessionarie italiane la Megane Grand Coupé arriverà a fine mese, con week end di lancio il 25 e 26 marzo. I prezzi della Megane Grand Coupé partono da 23.550 euro per la versione Zen con propulsore 1.5 dCi da 110 CV. Per la 1.2 benzina TCe da 130 CV con cambio automatico EDC i prezzi partono da 24.450 euro in allestimento Zen, mentre la versione Intense con il 1.6 dCi da 130 CV è proposta a 26.500 euro.
« 1 di 3 »

Autore: Federico Ferrero

Direttore Autoappassionati.it

Potrebbe interessarti

Nuova Seat Arona

Nuova Seat Arona | Prova su strada in anteprima

Tempo di lettura: 4 minuti1,2 e 3. La nuova Seat Arona è il terzo modello lanciato nel 2017 dalla …