Twingo Electric
in

Renault Twingo Electric 2021: prova in anteprima, interni, autonomia e prezzi

Tempo di lettura: 4 minuti

La Twingo rappresenta per Renault uno dei modelli dedicati al grande pubblico di maggior successo e questo lo dicono i numeri: 3,7 milioni di unità vendute attraverso 25 paesi, tre generazioni e 28 anni di carriera.

Il lancio della prima serie avvenne, infatti, nel 1992, ma oggi siamo arrivati alla svolta “elettrica” per la piccola francese, che propone la nuova Renault Twingo Electric 2021, segno di un cambiamento che sta toccando tutti i modelli più iconici di sempre, soprattutto se si tratta di citycar. Scopriamo, quindi, nella nostra prova in anteprima com’è fatta, come va, gli interni, il motore e i prezzi della Twingo Electric 2021.

Esterni Renault Twingo Electric 2021

A livello estetico la Twingo elettrica mantiene il classico design e la struttura compatta. Le dimensioni della Twingo Electric 2021, infatti, mantengono le stesse proporzioni, con una lunghezza di 3,61 metri.

Il paraurti anteriore scolpito, arricchito di prese d’aria per migliorare l’aerodinamica, e i gruppi ottici LED con firma C-Shape, l’abbinamento di tinte di carrozzeria, pack colorati, stripping e cerchi, oggi si accostano a piccoli dettagli che caratterizzano il modello in questione.

Il centro delle ruote è sottolineato da un bordo blu, integrato nei copridadi, tipico solo delle versioni elettriche, mentre la carrozzeria della Twingo Electric 2021 presenta uno stripping laterale blu, di serie sulla versione Intens, che percorre tutta la lunghezza del veicolo.

Sempre a partire dalla Intens, la firma blu elettrico segna anche la calandra con motivi orizzontali e, ovviamente, al posto dello sportellino del carburante c’è la presa di ricarica della vettura.

Interni Renault Twingo Electric 2021

L’ampia possibilità di personalizzazione dei colorati interni della Twingo continua anche sulla versione Electric, che permette di scegliere l’ambiente interno tra diversi pack di personalizzazione che stabiliscono il colore del profilo della plancia, degli aeratori e degli inserti del volante, ma anche la tinta della trama della selleria.

Negli interni di Twingo Electric 2021 è presente anche un display touchscreen da 7”, di serie su tutta la gamma e compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay. Il conducente può accedere a tutti i servizi connessi di Renault Easy Connect tramite il Renault Easy Link centrale e anche dallo smartphone, mediante l’App mobile MY Renault.

Aggiornamenti sugli itinerari con infotraffico in tempo reale, Google come motore di ricerca, informazioni meteo relative alla mèta dell’itinerario, servizio Auto-update per l’aggiornamento automatico e regolare di tutte le funzionalità e servizi.

Inoltre, per pianificare i viaggi, Renault propone l’EV Route Planner,il conducente può simulare l’itinerario sulla App individuando le stazioni di ricarica dove poter sostare oppure acquisendo una rappresentazione grafica dell’area raggiungibile con un’unica ricarica.

Il pianale piatto e il sedile del passeggero completamente reclinabile, permettono alla Twingo di raggiungere una lunghezza di carico di 2,31 metri, potendo contare sul volume di un bagagliaio che parte da 240 litri.

Alla guida della Renault Twingo Electric: la perfetta elettrica da città?

Con una batteria da 22 kWh e il motore R80 con potenza di 82 CV per 160 Nm di coppia massima (disponibile praticamente subito), la Renault Twingo Electric passa da 0-50 km/h in 4,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 135 km/h.

I numeri confermano, come se ce ne fosse bisogno, l’indole cittadina di questa vettura, che, proprio come la sua “gemella” dotata di motore termico, vanta il miglior raggio di sterzata del mercato, pari a 4,3 m. Il merito è del pianale condiviso con smart e della trazione posteriore, che “svincola” le ruote anteriori per la massima agilità.

A proposito di sterzo, questo è abbastanza morbido e preciso per essere una citycar, senza perdere troppa precisione nelle curve più veloci. Il motore, invece, offre uno scatto notevole, salvo poi perdere qualche colpo nell’allungo. Per quanto riguarda l’assetto, nonostante il peso maggiore rispetto alla versione con motore termico, la Twingo Electric rimane leggera e sciolta nel suo habitat ideale.

Molto utile, anche se non porta alla guida “One Pedal”, la funzione B Mode a 3 livelli di frenata rigenerativa. Basta spostare la leva del cambio da D in B e poi, come se si cambiasse rapporto, portare verso il basso o verso l’alto il cambio stesso. I livelli B1, B2 e B3 vengono mostrati sul display della strumentazione, che mostra anche se ci troviamo in Eco mode, che permette di avere più autonomia.

In questa configurazione, molto simile a un Eco tradizionale, la potenza viene ridotta, ma basta premere il pedale dell’acceleratore a fondo per sfruttare tutta la potenza e uscire dalla modalità a risparmio energetico.

A tal proposito l’autonomia arriva fino a 270 km in città e 190 km ciclo misto, con un aumento fino a 225 km nella modalità Eco. Per quanto riguarda la ricarica della Twingo Electric, il caricatore Caméléon di serie permette una ricarica AC (corrente alternata) fino a 22 kW. Questo equivale a un recupero di 80 km in 30 minuti, e un ciclo completo in 1h30.

Listino prezzi Renault Twingo Electric

Twingo Electric è disponibile con batteria di proprietà a partire da 22.450 euro, escluso Ecobonus, nella versione Zen. Questa versione è dotata, fra gli altri accessori, di climatizzatore automatico e del sistema multimediale Easy Link con display da 7” e radio DAB, compatibile con Android Auto ed AppleCarPlay.

La versione Intens aggiunge diversi elementi che ne caratterizzano ancor più la personalità: stripping specifici, griglia calandra anteriore con inserti blu, cerchi in lega da 15 pollici e fari fendinebbia. A questi si aggiungono il Lane Departure Warning, la Parking camera e il sistema di navigazione connessa con la verifica della disponibilità delle colonnine di ricarica in tempo reale e dell’EV Route Planner.

Listino prezzi di Twingo Electric 2021

  • Twingo Electric ZEN: 22.450 euro
  • Twingo Electric INTENS: 23.650 euro
  • Twingo Electric VIBES Limited Edition: 24.350 euro

Se ai prezzi di listino di Twingo Electric aggiungiamo l’Ecobonus statale in vigore e alcuni vantaggi Renault, la piccola cittadina alla spina scende al prezzo di 11.500€ (o 89€/mese), in caso di rottamazione. 

Pilota professionista

Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    SUV Ferrari? Secondo Chris Harris al Drake sarebbe piaciuta l’idea [VIDEO]

    prove libere gp bahrain 2020

    Prove Libere GP Bahrain: Hamilton ancora il più veloce, Ferrari attardata