martedì, 17 Settembre 2019 - 22:40
Home / Notizie / Motorsport / Momento d’oro per Leclerc: dopo Spa domina anche le prove libere a Monza
prove libere a monza

Momento d’oro per Leclerc: dopo Spa domina anche le prove libere a Monza

Tempo di lettura: 2 minuti.

Giornata bagnata a Monza, con minaccia di pioggia anche per la gara, ma nessun problema per Charles Leclerc, carichissimo dopo la vittoria a Spa 5 giorni fa e pronto a replicarsi domenica davanti al pubblico ferrarista. Il monegasco ha infatto concluso primo in entrambe le sessioni di prove libere a Monza, corse sotto una pioggia battente in PL1 e con pista in condizioni intermedie in PL2. Numerosi i testacoda e non sono mancati anche gli incidenti, per fortuna senza gravi conseguenze.

Ferrari ha infatti concluso prima e ottava la prima sessione, con tempi ottenuti su gomme slick provate solo nel finale. In PL2, invece, la pista è andata asciugandosi e tutti i piloti sono riusciti a guidare su tempi interessanti. Leclerc ha girato in 1:20.978, staccando Hamilton di 68 millesimi di secondo, terzo Vettel.

Una Ferrari SF90 che, specie dopo l’introduzione della specifica 4 della power unit, ancora non a disposizione dei team clienti Alfa Romeo e Haas, sembra davvero in palla. Il passo gara ha visto una lotta praticamente alla pari tra Mercedes e Ferrari, molto dipenderà dunque dalla qualifica di domani ma si dovrebbe ripetere lo scenario visto in Belgio solo pochi giorni fa. Strategica la conquista della prima fila, evitando di ripetere gli errori del 2018 in quel di Maranello…

La vittoria è a portata di mano ma sarà cruciale la strategia in funzione della Mercedes. Sembrano per ora distanti i “terzi incomodi”, rappresentati dalle Red Bull. La pioggia potrebbe però rimescolare le carte, come avvenuto nel 2017 con la qualifica pazza che ricorderete.

Per quanto riguarda la top ten in PL2 dietro i primi tre già citati si sono piazzati Bottas, Verstappen, Albon, Gasly, Grosjean, Ricciardo e Kvyay. Questa la classifica completa:

prove libere monza

Come sempre accade in Autodromo, anche per la 90° edizione tanti i ferraristi che non sono voluti mancare all’appuntamento con i loro beniamini, anche sotto la pioggia e l’aria fresca.

Un po’ di testacoda e incidenti in questo venerdì monzese

Domani alle 12 la terza sessione di prove libere, alle 15 la qualifica.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

rally di turchia 2019

Doppietta Citroen al Rally di Turchia 2019: il mondiale è riaperto

Le facce erano particolarmente lunghe qualche settimana fa dopo il Rally di Germania, dove il …