in

Rush: in prima serata su Rai 1 l’omaggio a Niki Lauda

rush
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nel giorno che ci ha portato via il grande campione Niki Lauda, la televisione di stato decide di omaggiare il pilota austriaco con la trasmissione, in prima serata su Rai 1,(21:25), del film Rush, prodotto nel 2013, che vede l’attore tedesco Daniel Bruhl nei panni dell’ex campione del mondo scomparso questa notte in Svizzera.

Rush, diretto da Ron Howard, racconta uno dei periodi più intensi della F1, a cavallo di metà anni ’70, durante la sfida tra James Hunt e Niki Lauda: due mondi opposti di una visione del mondo, compreso quello delle corse, ormai da libri di storia.

Una storia umana che scava nei due personaggi e ci restituisce un ritratto intimo dei due piloti e dei momenti ricchi di tensione vissuti nel 1976, dopo il terribile incidente al Nuerburgring, le cui cause devastarono il fisico di Niki Lauda, nel volto e nel profondo.

Rush parte dal 1970, dai tempi della Formula 3, dove l’austriaco e l’inglese sono già acerrimi rivali. Da quel momento in poi è una narrazione utile a capire meglio, grazie alla sapiente regia e sceneggiatura, una parte importante di questo magnifico sport.

Buona visione!

Il Trailer di Rush (2013)

Dì la tua

auto dei sogni

Auto dei sogni: le 10 automobili preferite dagli italiani, e non solo

Orari GP Montecarlo 2019

Orari GP Montecarlo 2019: la programmazione di Sky Sport e TV8