in

Salone dell’auto di Ginevra 2023: date e orari, biglietti, come arrivare, info

Salone di Ginevra 2022
Tempo di lettura: 3 minuti

Dopo anni di forfait, dall’inizio della pandemia da Covid-19 in poi, il Salone dell’auto di Ginevra 2023 andrà in scena nelle date dal 14 al 19 febbraio 2023 come sempre nella famosa area del Palaexpo. Su una superficie di oltre 70.000 metri quadri di esposizione, il Salone dell’auto di Ginevra 2023 andrà in scena con 180 espositori, 150 anteprime mondiali e oltre 900 veicoli.

Scopriamo date e orari, biglietti, come arrivare e tutte le info sul Salone di Ginevra 2023 (GIMS 2023).

Date e orari Salone dell’auto di Ginevra 2023

Quando è il Salone di Ginevra? Il 91esimo Salone dell’auto di Ginevra si terrà all’indirizzo Route Francois-Peyrot 30, 1218 Le Grand Saconnex, Svizzera e seguirà queste date:

  • 14 – 19 febbraio 2023

I seguenti orari:

  • 13 febbraio giornata riservata alla stampa (07.30-18.00)
  • 14 febbraio 10.00 – 20.00
  • 15 febbraio 10.00 – 20.00
  • 16 febbraio 10.00 – 20.00
  • 17 febbraio 10.00 – 20.00
  • 18 febbraio 09.00 – 19.00
  • 19 febbraio 09.00 – 19.00

Biglietti Salone dell’auto di Ginevra 2023

Quanto costa il Salone dell’auto di Ginevra 2023? Al momento le prenotazioni per il GIMS 2023 sono chiuse, ma i prezzi dei biglietti del Salone dell’auto di Ginevra 2023 avranno sono i seguenti:

  • Adulto: prezzo intero 16 franchi (circa 16,50 euro);
  • Bambini 6-16 anni, disabili e anziani: 9 franchi (circa 9,25 euro)
  • Gruppi +20 persone: 11 franchi a biglietto (circa 11, 30 euro)
  • Ridotto dalle 16 in poi: 8 franchi (circa 8,20 euro)
  • Bambini sotto i 6 anni: ingresso gratuito

Nota bene che i prezzi dei biglietti per il Salone dell’auto di Ginevra 2023 potrebbero variare a ridosso dell’evento. Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Ecco la mappa espositori del Salone dell’auto Ginevra 2023

Come arrivare al Salone dell’auto di Ginevra 2023

La città svizzera si trova in luogo strategico per quasi tutti i paesi europei, come è strategico il posizionamento del Palaexpo, con i suoi padiglioni situati dietro all’aeroporto internazionale di Ginevra. La prima possibilità, infatti, per chi si trova molto lontano dalla Svizzera è di arrivare al Salone dell’auto di Ginevra in aereo, una soluzione molto comoda poiché poi dall’aeroporto al Palaexpo si arriva direttamente a piedi. In questo caso basta consultare quali compagnie aeree volano dalla vostra città di partenza alla sede del GIMS 2023.

Arrivare in auto al Salone dell’auto di Ginevra 2023 è una soluzione pratica per chi abita nel nord Italia o nei paesi confinanti alla Svizzera nell’ordine di un massimo di 500 chilometri. Bisogna, quindi, mettere in conto i pedaggi autostradali e le spese per il carburante, ma oltre al costoso traforo del Monte Bianco (il prezzo del biglietto per andata/ritorno in auto entro 7 giorni è di 60,80 euro), una volta arrivati in Svizzera si può risparmiare evitando di entrare nell’autostrada elvetica (basta uscire passando dalla città), così da non pagare il bollino da circa 40 euro. Fondamentale ricordarsi di viaggiare con pneumatici invernali e/o catene a bordo, in modo da non incorrere in spiacevoli multe (da pagare istantaneamente alle forze locali).

Una volta arrivati in città, però, bisogna fare i conti con il notevole traffico di Ginevra, che nei giorni del Salone dell’auto è ancora più impegnativo. Arrivati in zona Palaexpo ci sono parcheggi dedicati, a pagamento, situati più o meno vicino all’ingresso.

Arrivare in treno o in bus? Senza dubbio dall’Italia la soluzione più economica è arrivare in autobus, poiché il treno prevede diversi cambi e i biglietti sono molto costosi. Come arrivare al Salone dell’auto di Ginevra 2023 in bus? Ci sono molte compagnie di Bus GT (vedi Flixbus), che prevedono viaggi andata e ritorno in giornata o su due giorni, che permettono di risparmiare in termini economici, mostrando una discreta comodità a patto che si parta al massimo da distanze che equivalgono all’Italia centrale. Spesso vengono anche proposti viaggi di gruppo con pacchetti che prevedono il biglietto di ingresso, il viaggio e il pernottamento, con soluzioni vantaggiose.

Una volta a Ginevra, arrivare al Salone dell’auto 2023 è semplice: si possono utilizzare i pullman di linea (linea 5, 10, 15, 23, 28, 57 e Y), si può prendere il taxi (le compagnie più presenti sono Taxi-phone.ch, Taxi 202 e Taxi Ambassador, più costosa), o si può prendere il treno fino alla fermata Ginevra Aeroporto, che dista a 3 minuti dall’ingresso del Palaexpo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Nissan Ambition 2030

    Piano Ambition 2030: così Nissan pone al centro la sostenibilità

    Audi RS 6 compie vent’anni: la storia della hyperwagon