venerdì, 22 Marzo 2019 - 8:53
Home / Notizie / Novità / Salone di Francoforte 2015: nuova VW Tiguan

Salone di Francoforte 2015: nuova VW Tiguan

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il Salone dell’Automobile di Francoforte è il palcoscenico per il debutto di una nuova generazione di SUV Volkswagen. Forte di 2,64 milioni di esemplari venduti della prima generazione, la Casa tedesca presenta la nuova Tiguan. “Nuova” in questo caso significa “interamente riprogettata”.

Rivoluzione anziché semplice evoluzione. Questo perché la seconda generazione della bestseller identifica il primo SUV del Gruppo Volkswagen basato, dal punto di vista costruttivo, sul pianale modulare trasversale MQB, rivoluzionario sotto ogni aspetto.

Versione onroad, offroad e ibrida plug-in.

La Volkswagen presenta la nuova Tiguan già in quattro differenti versioni. Come versioni di serie debuttano la Tiguan R-Line, particolarmente sportiva, e il classico modello onroad, cui si aggiunge la versione offroad destinata all’impiego fuoristrada. La Tiguan GTE, un prototipo con propulsione ibrida plug-in (potenza di sistema: 218 CV) offre inoltre un’anticipazione sugli ulteriori sviluppi del modello.

La Tiguan GTE è dotata di un modulo solare in grado di alimentare la batteria con corrente rigenerativa e di fornire fino a 1.000 km supplementari all’anno in modalità elettrica, quindi senza emissioni.

 

10 cose da sapere sulla nuova Tiguan:

1. Design: la linea grintosa, da autentico SUV, della nuova Tiguan è stata completamente ridisegnata.
2. Tecnologia: la Tiguan è il primo SUV del Gruppo Volkswagen costruito sulla base del pianale modulare trasversale MQB.
3. Tipologia: la nuova architettura della vettura, più lunga, più larga e più bassa, dà origine a proporzioni più sportive.
4. Produzione di serie: la Tiguan debutta al Salone dell’Automobile di Francoforte in versione R-Line, nella classica versione onroad oltre che nella variante con frontale offroad.
5. Prototipo: a Francoforte, la Volkswagen presenta la Tiguan GTE con propulsione ibrida plug-in, con consumi di 1,9 l/100 km.
6. Innovazione: il nuovo modulo solare sul tetto accresce l’autonomia della Tiguan GTE in modalità elettrica.
7. Sicurezza: Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni, cofano motore attivo, Lane Assist e frenata anti collisione multipla di serie.
8. Spaziosità: capacità del bagagliaio ampliata, 615/1.655 litri (145 litri in più) e più spazio nel vano posteriore.
9. Trazione: ampia gamma di motori con potenze tra 115 e 240 CV; consumi ridotti fino al 24%.
10. Data di uscita sul mercato: la nuova generazione del SUV tedesco di maggior successo arriverà sul mercato ad aprile 2016.

 

Autore: Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica. La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Potrebbe interessarti

Porsche Cayenne Coupé

Porsche Cayenne Coupé: con la carrozzeria spiovente diventa la più sportiva di tutte

La “moda” di rendere delle Coupé a ruote alte sta contagiando un po’ tutti. Abbiamo …