martedì, 23 ottobre 2018 - 16:32
Home / Notizie / Novità / Seat 20V20 Concept | Salone di Ginevra 2015
Foto di Gabriele Bolognesi

Seat 20V20 Concept | Salone di Ginevra 2015

Tempo di lettura: 2 minuti.

Seat ha presentato al Salone dell’Automobile di Ginevra la 20V20 Concept anticipando i contenuti della futura crossover spagnola.

I designer Seat sono partiti da un progetto accantonato circa 4 anni fa, l’IBX Concept, per dare vita a ciò che loro definiscono come un SUV molto sportivo che racchiude tutti gli stilemi dell’attuale marchio Seat. Lo stesso nome richiama l’anno 2020 cioè le tendenze e le soluzioni dei futuri modelli Seat.

Con una lunghezza di 4,65 metri, la 20V20 si presenta come una coupé a quattro porte con assetto rialzato dotata della versatilità di una station wagon. E’ una combinazione di linee snellenti che Mesonero-Romanos ha per esempio già utilizzato sulla Leon ST e che si combina con la sportività e la grinta di un’auto che poggia su cerchi da 20”.

Il passo è di 2,79 metri ed il bagagliaio, che ha la soglia a 796 mm da terra, garantisce oltre 600 litri di capacità totale. La piattaforma utilizzata dovrebbe essere la stessa alla base della Volkswagen Tiguan di seconda generazione anche se nulla di preciso è stato detto in merito.

A bordo gli interni sono particolarmente curati: per i rivestimenti è stata utilizzata un’inedita pelle firmata Poltrona Frau che visivamente produce un singolare effetto 3D. Il Seat Personal Drive Profile è l’interfaccia con cui si comunica con l’auto, si gestiscono alcune funzioni di bordo e la si mette in moto. Il tutto è corredato da ben 3 schermi TFT tra i quali il più grande è da 12,3″ e dalla connessione internet con l’integrazione per gli smartphone.

Seat 20V20 03

La piattaforma modulare MQB permetterà di adottare tutti i nuovi propulsori TSI e TDI, Seat stessa sottolinea la possibilità di adottare il più recente 2.0 TSI da 300 CV e il 2.0 TDI biturbo da 240 CV entrambi abbinati al cambio DSG e alla trazione integrale, oltre al powertrain ibrido plug-in già visto sui modelli e-tron Audi e GTE Volkswagen.

Autore: Matteo Di Lallo

Potrebbe interessarti

listino prezzi Mercedes Classe C 2019

Mercedes Classe C 2019: il listino prezzi

Basata sugli allestimenti Executive, Business, Sport, Sport Plus, Premium e AMG, la Mercedes Classe C …

something