in

Sergio Perez è il nuovo pilota Red Bull Racing: arriva l’ufficialità

sergio perez red bull
Tempo di lettura: < 1 minuto

Che la vittoria colta nel GP di Sakhir sia stata la conferma definitiva delle qualità di Sergio Perez tutti siamo d’accordo. Evidentemente, però, è stata anche decisiva nel convincere i vertici Red Bull Racing a scegliere proprio il pilota messicano per affiancare Max Verstappen sulla Red Bull RB17 nel 2021.

Si completa così il duo del team che si è aggiudicato il secondo posto nel mondiale 2020 e che punta a infastidire, per non dire battere, l’egemonia delle Mercedes che dura ininterottamente dal 2014, l’inizio dell’era turbo-ibrida.

Sarà interessante vedere l’esperienza di Perez, in F1 dal 2011, a fianco all’irriverenza di Max Verstappen, abituato negli ultimi due mondiali a compagni “comodi” come il primo Gasly, poi tornato a splendere in Alpha Tauri, e al non irresistibile Alexander Albon, che verrà dirottato al ruolo di terzo pilota e collaudatore della monoposto 2022 al simulatore.

Con l’hashtag #HolaCheco il pilota annuncia il suo arrivo in Red Bull nel 2021

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    kimi raikkonen stelvio

    Kimi Raikkonen sceglie Stelvio Veloce per le vacanze di Natale in Finlandia

    Suzuki Swace Hybrid web edition

    Suzuki Swace Hybrid: pronta la Web Edition che si ordina online