in

Sfreccia a oltre 285 km/h in autostrada: ora rischia il carcere

Tempo di lettura: < 1 minuto

Un automobilista irlandese ha deciso di esagerare a bordo di una Porsche mentre percorreva a forte velocità l’autostrada spagnola.

L’episodio si è consumato vicino Madrid, dove il driver d’oltremanica è andato oltre i 285 km/h superando il limite di 120 km/h consentito dalla legge spagnola su quel tipo di strada. L’accaduto ha catturato inevitabilmente l’attenzione della Guardia Civil, che già poco prima aveva pizzicato lo stesso automobilista procedere ad oltre 224 km/h. Un elicottero ha filmato la folle impresa di questa Porsche 911.

Multa record, e non finisce certo qui

Le autorità spagnole hanno etichettato il tutto come un vero e proprio crimine, quindi il driver irlandese rischia grosso. Quanto? Sei mesi di carcere, perchè in Spagna superare di 80 km/h i limiti di velocità imposti significa commettere ben più di una semplice infrazione. Inoltre il conducente della Porsche 911 rischia anche una multa molto salata e la revoca della patente per un massimo di quattro anni.

Su quella stessa strada, si sono verificati già 28 incidenti quest’anno, assicura l’autorità competente, i quali hanno provocato due morti e undici feriti gravi. Al momento l’uomo non ha ancora chiarito quale sia stata la ragione che lo ha portato a raggiungere questi picchi di velocità, ma sarà difficile per lui trovare una verosimile giustificazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Tre carri armati bloccati per irregolarità in A1, erano diretti in Ucraina

    AEHRA Logo

    Nasce AEHRA, brand di auto elettriche premium. Perché sarà diverso da tutti