venerdì, 24 novembre 2017 - 12:17
Home / Notizie / Attualità / Skoda sta per chiudere l’anno migliore di sempre
Skoda

Skoda sta per chiudere l’anno migliore di sempre

Tempo di lettura: 1 minuto

Continua il periodo positivo per Skoda che sta per toccare l’apice con la chiusura del 2017. Sono quattro anni che la Casa boema arriva a produrre 1 milione di vetture all’anno per la grossa richiesta sul mercato globale e quest’anno si avvia a infrangere il precedente record.

Quest’anno infatti la produzione ha toccato il 1.000.000 a inizio novembre, grazie alle piacevoli performance di Fabia, Octavia e Superb, così come importante è stato il contributo del nuovo SUV Kodiaq. L’ultima arrivata, il SUV compatto Karoq, ha invece debuttato di recente e Skoda si aspetta un buon contributo in termini di vendite e profitti.

Specialmente Kodiaq ha fatto girare la testa ai vertici Skoda, in senso positivo: dal momento del lancio, nel febbraio 2017, ha già fatto registrare 61.600 ordini trasformati in contratti. Il passato di Skoda è ormai destinato ai libri di storia: basti pensare che nel 1991, anno dell’ingresso nel Gruppo Volkswagen, la Casa dell’est Europa ha incrementato di 7 volte la produzione nel corso degli anni, passando al singolo modello in gamma all’epoca ai 7 di oggi.

Risultati che non possono trascendere dalle ottime performance sui mercati: solo nei primi 9 mesi del 2017 Skoda ha registrato un aumento dei ricavi del 22% (12,3 miliardi di euro contro i 10,1 dello stesso periodo l’anno precedente), mentre l’utile operativo è cresciuto del 28,3%.  

Skoda non ha nessuna intenzione di rinunciare a questi ritmi di crescita: con la Strategia 2025 il piano di sviluppo è già realtà e toccherà diversi aspetti: elettrificazione, digitalizzazione, internazionalizzazione e nuovi servizi di mobilità.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

500 Corporate Art Award 2017

Corporate Art Award 2017, Fiat si aggiudica un premio

Tempo di lettura: 1 minutoLa protagonista è la prima Fiat 500 che nacque il 4 luglio del 1957, che …