sabato, 18 agosto 2018 - 3:04
Home / Notizie / Motorsport / smart EQ fortwo e-cup: nasce il monomarca 100% elettrico
smart EQ fortwo

smart EQ fortwo e-cup: nasce il monomarca 100% elettrico

Tempo di lettura: 1 minuto.

Dailmer AG lancia il primo monomarca elettrico dedicato alla sua smart electric. Si chiamerà smart EQ fortwo e prevede un calendario di 12 appuntamenti, divisi equamente tra pista e circuiti cittadini.

Sulla griglia di partenza 16 vetture curate nella preparazione dalla LPD di Massimo Arduini con omologazione ACI Sport / FIA e una bella occasione per i piloti in erba (il limite di iscrizione è 16 anni) di mettersi in mostra in una categoria che punta subito a farsi notare.  

Per renderla ancora più sportiva e conforme ai requisiti di sicurezza per le competizioni motoristiche, il team di LPD ha sottoposto la smart EQ fortwo a diversi interventi, svelati già al primo sguardo dall’inedito kit aerodinamico.

Grande cura è stata riservata al peso (da 900 a 750 chilogrammi), fondamentale per aumentare l’autonomia della vettura in gara, e tanti elementi in carbonio di chiara ispirazione racing. L’introduzione del roll-cage in combinazione con la cellula tridion, rappresenta un ulteriore elemento per garantire la sicurezza dei piloti, molti dei quali, c’è da scommettere, si affacceranno per la prima volta in un contesto di alto livello.

I due sedili lasciano il posto ad un unico sedile racing realizzato interamente in vetroresina e anche il set-up è stato adattato alle esigenze di gara con l’adozione di nuove molle e nuovi ammortizzatori.

“smart interpreta la mobilità elettrica nella sua dimensione migliore: agilità e scatto per un piacere di guida senza compromessi ed a zero emissioni locali”, ha dichiarato Lucio Tropea, smart & innovative sales Senior Manager Italia. “Il trofeo smart EQ fortwo e-cup offre l’occasione di uscire dai contesti tradizionali per esaltare le qualità della smart EQ fortwo, il lato green di Brabus.”

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

piloti Alfa Romeo

I grandi piloti Alfa Romeo: nomi entrati nella leggenda

Tempo di lettura: 3 minuti. Dietro grandi macchine ci sono sempre…grandi piloti. Sembra ovvio ma non lo è, specie quando …

something