in

Stellantis: arriva il via libera alla distribuzione di azioni Faurecia

nuovo logo stellantis
Tempo di lettura: < 1 minuto

Stellantis conferma che l’Assemblea straordinaria degli azionisti, tenuta il 9 marzo 202, ha approvato l’annunciata distribuzione condizionata, a seguito di una riduzione di capitale da parte di Stellantis, ai detentori di un massimo di 54.297.006 azioni ordinarie di Faurecia e di un massimo di 308 milioni di euro in contanti. Andando più nel dettaglio va ricordato che PSA possedeva il 46% di Fareucia e, nell’ottobre 2020, sono state vendute quote pari al 7% per circa 308 milioni di euro, la stessa somma che ora verrà distribuita ai soci Stellantis insieme alle quote rimanenti.

Con 266 siti industriali, 39 centri di ricerca e sviluppo e 114.000 dipendenti in 35 paesi, Faurecia è tra i primi dieci fornitori automobilistici mondiali. Faurecia è impegnata a sviluppare tecnologie per la mobilità sostenibile e creare esperienze personalizzate per la cabina di pilotaggio del futuro. Tra i suoi maggiori clienti annovera: il gruppo Volkswagen, Renault, Nissan, Ford, General Motors, BMW, Daimler, Stellantis, Toyota e Hyundai-Kia.

La distribuzione di azione Fareucia rappresenta un ulteriore step verso la conclusione degli accordi riguardanti la fusione tra FCA e PSA. John Elkann ha commentato l’avvenimento definendolo una “scelta responsabile” per garantire liquidità alla neonata Stellantis in modo tale che il nuovo gruppo ne esca il più forte possibile.

Notizie incoraggianti per il nuovo gruppo, le quali si sommano ai buoni risultati finanziari, prima della fusione, di FCA e PSA.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Benzinaio

    Costo carburanti, Assoutenti: a Pasqua rincari nonostante la pandemia

    corsi di guida maserati 2021

    Master Maserati Driving Experience: nel 2021 debutta la nuova MC20