venerdì, 3 Luglio 2020 - 13:42
Home / Notizie / Motorsport / Sveglia speciale a Maranello: il “Gallo” Leclerc con la SF1000 [VIDEO]
Leclerc Maranello

Sveglia speciale a Maranello: il “Gallo” Leclerc con la SF1000 [VIDEO]

Tempo di lettura: 1 minuto.

Non capita sicuramente tutti i giorni di svegliarsi, di mettere la capsula del caffè o mettere sul fuoco la moka e, tutto ad un tratto, sentire il suono di un V6 ibrido da 1.000 CV rimbombare fuori dalla finestra. Se abitate a Maranello, invece, può accadere, eccome se può accadere.

Come pubblicato da Charles Leclerc sul suo profilo Twitter, il monegasco all’alba è tornato finalmente al volante della sua SF1000, monoposto dalla quale si era “separato” dopo i test di Barcellona, visto che a Melbourne i motori sono rimasti spenti.

Sul profilo Twitter di Charls Leclerc Fan Page stanno arrivando aggiornamenti uno dopo l’altro. In questo video i residenti a Maranello stanno immortalando i passaggi di Charles per le vie della città. Probabile che la destinazione finale sia Fiorano, dove la Scuderia aveva già programmato il test in vista della ripresa delle attività, il prossimo 3 luglio, con il Gran Premio dell’Austria.

Al volante si altereneranno sia Leclerc sia Vettel, ma la SF1000 tornerà sotto il tetto della GES. Per regolamento, i due piloti si divideranno la SF71H del 2018 con livrea aggiornata al 2020.

Charles Leclerc ha dichiarato: ” Non sono uno che ama svegliarsi all’alba ma questa mattina c’era un ottimo motivo per farlo. Forse abbiamo svegliato qualcuno ma è stato bello guidare sulle strade di Maranello la SF1000. È stata una grande emozione poter tornare in macchina oggi e soprattutto farlo su un tracciato così particolare. Rientrare nell’abitacolo mi ha fatto sentire come essere di nuovo a casa. Ci è sembrato un modo bello e divertente per dire che siamo pronti a tornare in pista. Adesso non vedo l’ora di poter guidare la SF1000 in Austria”.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

gp austria 2020, prove libere 1

GP Austria, FP1: Hamilton subito più veloce, dietro le Ferrari

GP Austria, prove libere 1: subito le due Mercedes davanti a tutti nella sessione che …