in

Tecnica: Toyota testa il sistema wireless di ricarica batterie

Tempo di lettura: < 1 minuto

Toyota annuncia che a fine Febbraio comincerà, ad Aichi in Giappone, i test del sistema wireless di ricarica delle batterie, recentemente sviluppato, per veicoli equipaggiati con trasmissione elettrica, come i veicoli plug-in ibridi e i veicoli elettrici.

Il sistema può ricaricare un veicolo parcheggiato su un induttore integrato nella superficie della piazzola di sosta, rendendo il processo di ricarica più semplice e conveniente.

2014 TMC Wireless Charging b03  midIl sistema di ricarica usa la tecnologia a risonanza magnetica, che trasmette elettricità utilizzando la risonanza derivante da variazioni di intensità del campo magnetico tra l’induttore sul terreno, che trasmette, e un induttore nel veicolo, che riceve. Il sistema può ridurre le perdite nell’efficienza della trasmissione di potenza che potrebbero essere causata da un disallineamento o da differenze di altezza tra l’induttore che trasmette e quello che riceve. Sviluppato pensando alle esigenze del futuro, il sistema è progettato per ridurre al minimo le interferenze elettromagnetiche su apparecchi vicini e l’induttore installato a terra è strutturato in modo che possa sopportare il peso di un veicolo.

Guidatore della domenica

Mauro Giacometti

Classe 88. Automotive Engineering. Mi piace la musica, ma… non quella bella, principalmente quella di cattivo gusto e che va di moda per poche settimane. Amo sciare, ma non di fondo: non voglio fare fatica.
La mia auto ideale? Leggera, una via di mezzo tra una Clio Rs e una Lotus Elise. Ma turbo! Darei una gamba per possedere una “vecchia gloria” Integrale.

Dì la tua

Nuovo Nissan Qashqai: grande attesa per l’open week end

BMW Serie 2 Active Tourer