mercoledì, 24 Luglio 2019 - 8:28
Home / Notizie / Novità / Aggiornamento Tesla Model S e Model X: autonomia oltre i 600 km e altre novità
Tesla Model X Model S

Aggiornamento Tesla Model S e Model X: autonomia oltre i 600 km e altre novità

Tempo di lettura: 2 minuti.

Da quando è nata l’azienda americana, gli ingegneri Tesla sono stati ossessionati dalla realizzazione dei veicoli elettrici più efficienti del mondo. Di conseguenza, ed è un dato di fatti, le vetture Tesla propongono una maggiore autonomia rispetto a qualsiasi altra elettrica in produzione oggi sul mercato.

Oggi sono state apportate modifiche alla Model S e alla Model X, che consentono loro di percorrere distanze senza precedenti senza dover ricaricare, un obiettivo raggiunto utilizzando sempre lo stesso pacco batterie da 100 kWh. Vediamo come ci sono riusciti.

Tesla Model S e Model X presentano modifiche che aumentano sostanzialmente l’autonomia di ciascun veicolo, raggiungendo rispettivamente fino a 610 km e 505 km nel ciclo WLTP.

Le novità riguardano anche l’introduzione di un nuovo sistema di sospensioni adattive, sempre per Tesla Model S e Model X, insieme ad alcuni altri miglioramenti in termini di accelerazione e comfort, oltre a un aggiornamento della modalità Ludicrous.

Nello specifico, la modifica che permette una maggiore autonomia per Tesla Model S e Model X è l’ultima generazione della tecnologia che combina un motore sincrono a magneti permanenti, elettronica di potenza al carburo di silicio e migliori lubrificazione, raffreddamento, cuscinetti e ingranaggi, per ottenere un’efficienza superiore al 93%. L’effetto immediato è un miglioramento del range superiore al 10%, con miglioramenti dell’efficienza in entrambe le direzioni, in quanto l’energia fluisce fuori dalla batteria durante l’accelerazione e torna nella batteria attraverso la frenata rigenerativa. Oltre ad aggiungere autonomia, potenza e coppia, migliorano in tutte le varianti di Tesla Model S e Model X i tempi sullo 0-100 km/h per i modelli Long Range e Standard Range.

Inoltre, su Tesla Model S e Model X sono ora in grado di raggiungere 200 kW sulle V3 Supercharger e 145 kW su V2 Supercharger. Insieme, questi miglioramenti consentono ai clienti di ricaricare fino al 50% più velocemente.

Tesla Model S  Model X

Aggiornato anche il sistema di sospensioni pneumatiche per Model S e Model X con lo smorzamento completamente adattivo, con il software di sospensione sviluppato completamente internamente, utilizzando un modello predittivo per regolare lo smorzamento in base alla strada, alla velocità e ad altri parametri. Infine, quest’ultimo aggiornamento include nuovi cuscinetti delle ruote e nuovi design per i cerchi per determinate varianti per migliorare l’autonomia, la guida e lo sterzo.

Il prezzo di ingresso per Tesla Model S e Model X con tutti i nuovi aggiornamenti è, rispettivamente di 83.400 € e 87.900 €.

Autore: Guido Casetta

Laureato in Scienze Politiche, sono cresciuto a pane e automobili. Scrivo per professione, guido per passione!

Potrebbe interessarti

mercedes eqc

Le 5 cose da sapere sulla Mercedes EQC

Che sia la prima di molte non è dato sapere, anche se la risposta verte …