in

I test di Jaguar E-Pace dal Polo Nord a Dubai

test di Jaguar E-PACE
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dal gelo del Circolo Polare Artico alla polvere e al caldo torrido di Dubai, proseguono senza sosta i test di Jaguar E-Pace, così da prepararsi al meglio per i diversi programmi di collaudo in vista del suo esordio sul mercato. 

Durante i 25 mesi dell’estenuante programma di test, che si è svolto in ben quattro continenti, sono stati costruiti oltre 150 prototipi! Dal Re delle piste per collaudi, il vecchio Nürburgring, all’anello ad alta velocità di Nardò, passando per i deserti del Medio Oriente, i test di Jaguar E-Pace hanno messo a dura prova l’ultima nata del Giaguaro.

Basti pensare che i -40°C del Circolo Polare Artico così i +40°C dei deserti medio-orientali sono diventati il suo ambiente quotidiano. La prova “finale” è però prevista per il suo debutto mondiale, che sarà trasmesso sul canale Facebook e Youtube giovedì 13 luglio, alle 21. In questa occasione la E-Pace si svelerà agli occhi del  mondo, dimostrando il vero carattere del giaguaro.

È possibile vedere il reveal sul canale ufficial di Jaguar Italia su Facebook e sulla pagina YouTube del Giaguaro.

 

Dì la tua

2 milionesima Fiat 500

Consegnata in Germania la 2 milionesima Fiat 500

produzione del nuovo Qashqai

Nissan avvia la produzione del nuovo Qashqai in Europa