in

“Time To Be My Ami”: un percorso per scoprire Ami alla Milano Design City

citroen ami
Tempo di lettura: < 1 minuto

“Time To Be My Ami” è il percorso intensivo realizzato da Citroen per poter scoprire da vicino la nuova Ami -100% electric in occasione della prossima Milano Design City.

Dal 3 al 10 ottobre 2020, Milano accoglierà l’evento Milano Design City presso Spazio Quattrocento, in via Tortona 31. Il brand francese ha scelto proprio questa occasione per la presentazione italiana di Ami-100% electric, “il nuovo oggetto di mobilità urbana, ultracompatto e 100% elettrico” di Casa Citroen. Noi, però, la proveremo in anteprima qualche giorno prima per raccontarvi le nostre sensazioni di guida.

“Time To Be My Ami”: un’immersione nel mondo di Ami

“Time To Be My Amy” è stato progettato come una vera e propria full immersion all’interno di tutto ciò che riguarda la piccola vettura, connubio di tecnologia, design, accessibilità e comfort. 

Ami-100% electric, piccola ma funzionale

Nuova Citroen Ami rappresenta una nuova soluzione di mobilità urbana: facile, accessibile ma soprattutto a impatto zero sull’ambiente. “Oggetto anticonformista e rivoluzionario”, così definita dal Marchio, Ami assicura un’autonomia a zero emissioni di 70 km con una velocità massima di 45 km/h. La batteria da 5,5 kWh può essere facilmente ricaricata da una presa domestica da 220 V in sole 3 ore, con il cavo elettrico previsto a bordo. La cosa interessante è che Ami, proposta in 7 versioni e 4 principali tonalità, può essere anche guidata con patente AM a partire dai 14 anni.

Dì la tua

esuberi ferrari

Ferrari e budget cap: 300 dipendenti sarebbero a rischio esubero

ds drive assist

DS 3 Crossback: un abitacolo creativo, di design e personalizzabile