in

TomTom espande la sua mappa mondiale: coperti oltre 44 milioni di chilometri

Tempo di lettura: < 1 minuto

TomTom ha annunciato l’aggiornamento della sua mappa mondiale, espandendo la copertura e ottimizzando i dettagli cartografici per tutti i clienti aziendali.

Il database cartografico mondiale di TomTom copre ora oltre 44 milioni di chilometri, porta a destinazione 4,2 miliardi di persone nel mondo e dispone di una copertura completa di 126 paesi sui dispositivi di navigazione satellitare.

“TomTom continua la sua espansione con l’aggiunta di più di mezzo milione di chilometri di strade sulla mappa mondiale”, afferma Luca Tammaccaro Vice President Dach, Italy & SEE di TomTom. “Siamo contenti di poter offrire un nuovo aggiornamento della mappa globale che supporta navigazione, geocodifica e altri servizi basati sulla localizzazione.”

L’aggiornamento della mappa mondiale include:

• Il lancio di una mappa di navigazione turn-by-turn per l’Albania e il Senegal

• Creazione delle mappe pedonali per Berlino, Londra, New York, San Francisco e Toronto che presentano una specifica geometria pedonale, con marciapiedi, vialetti e punti di passaggio non accessibili alle automobili

• Introduzione di indirizzi per garantire una migliore geocodifica e esperienza di navigazione ad Andorra, Danimarca, Hong Kong, Polonia, Portogallo, Slovacchia e Svizzera

• Aggiunta di 10 milioni di indirizzi in tutta Europa, portando la copertura regionale totale a 58 milioni

• Estensione di mappe vocali a 30 milioni di nomi e oltre 40 milioni di trascrizioni fonetiche, con conseguente miglioramento dell’esperienza di navigazione vocale.

Dì la tua

Jeep Renegade Sport: ecco il debutto in Italia

Nuovo Fiat Doblò: la prova in anteprima