in

Toyota C-HR GR Sport: look più sportivo per il crossover ibrido

toyota c-hr gr sport
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo Corolla, la sigla GR Sport (Gazoo Racing Sport) debutta anche su Toyota C-HR, il crossover di successo. Ormai sinonimo di sportività in casa Toyota, per C-HR Sport le nuove dotazioni includono cerchi in lega, dettagli esterni Piano Black, nuove finiture interne ed esclusive versioni bicolore. Nessuna variazione, invece, sotto il cofano. 

Questa edizione aggiunge quindi maggiore esclusività al design ricercato di C-HR, un modello lanciato nel 2016 e già soggetto a un restyling di metà carriera. Unico modello del segmento ad avere una doppia scelta di propulsori ibridi 1,8 litri da 122 CV o 2,0 litri da 184 CV, il C-HR è stato scelto nel tempo da oltre 400.000 clienti europei.

In realtà alcune modifiche invisibili all’occhio umano ci sono e riguardano i sistemi Toyota Safety Sense, che incorpora una serie di nuove caratteristiche di sicurezza attiva, rendendo il C-HR ancora più sicuro.

Partendo però dall’estetica, le modifiche esterne a Toyota C-HR GR Sport riguardano il logo del marchio ora su sfondo nero, così come gli alloggiamenti dei fari, una finitura Piano Black per la parte centrale del paraurti e le cornici dei fari antinebbia, una griglia cromata scura e un nuovo spoiler anteriore dallo stile più aggressivo. I ricercati cerchi in lega da 19” caratterizzano la linea laterale mentre sul lato B ritroviamo il Marchio con sfondo nero, la luce riflettente bordata in Piano Black, una rifinitura sotto il paraurti specifica e il logo GR Sport. Cinque le combinazioni di colore per la carrozzeria, tra le quali la nuova e inedita finitura Dynamic Grey con tetto nero.

interni toyota c-hr gr sport

Gli interni di Toyota C-HR GR Sport presentano invece una nuova finitura in Cool Silver e rivestimenti dei sedili in pelle e Alcantara, arricchiti da cuciture rosse e grigie di ispirazione GR. Ulteriori dettagli si ritrovano sulla corona del volante, con le cuciture rosse a contrasto, sul battitacco dedicato, sul pulsante d’avviamento con logo GR e con un’animazione di avvio GR nello schermo TFT del quadro strumenti davanti al guidatore.

Le dotazione di Toyota C-HR GR Sport include, inoltre, vetri oscurati, smart entry, fari Full LED, navigatore, specchietti retrovisori auto ripiegabili, il funzionamento elettrico e il riscaldamento dei sedili anteriori e un eccezionale sistema audio JBL. Modifiche anche all’assetto, per un feeling di guida più sportivo. Primo equipaggiamento sono i nuovi Continental Premium Contact 6 da 19 pollici (225/45) che aumentano i livelli di aderenza dell’assale anteriore e la rigidità in curva, con conseguente migliore resistenza all’imbardata e minore sottosterzo se sottoposti alle stesse forze G. Il nuovo pneumatico risulta anche più leggero dell’attuale pneumatico da 18 pollici e garantisce la stessa resistenza al rotolamento e simili emissioni di CO2 del veicolo.

Le vendite del nuovo C-HR GR Sport inizieranno a gennaio 2021 e i prezzi verranno annunciati di conseguenza.

Dì la tua

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Gruppo Autotorino aperti covid

    DPCM 3 novembre: le concessionarie Autotorino restano aperte

    concessionarie fca

    Concessionarie Sicure con FCA: l’invito a tutti gli italiani