in

Toyota Yaris GRMN 2022: allo studio una versione più potente della GR

Tempo di lettura: < 1 minuto

La nuova Toyota Yaris tornerà ad avere a listino la versione ad alte prestazioni GRMN, che si è gia vista sulla precedente generazione. Nonostante tutto, per questo rinnovato modello è atteso un importante aumento di potenza, che porterebbe la vettura oltre i 270 CV e prestazioni ancora più importanti, anche per via del peso ridotto e del bodykit dedicato.

Le informazioni sulla Toyota Yaris GRMN 2022

Per avere maggiori informazioni bisognerà attendere le prossime settimane, ma nel mentre arrivano interessanti indiscrezioni direttamente dal Giappone. Il nuovo modello dovrebbe essere offerto nella variante base, con assetto da pista o per il fuoristrada con un inedito “Pacchetto Rally”. Non ci sono ancora informazioni per quanto riguarda l’estetica, siamo quasi certi che avrà qualche elemento più sportivo e legato al mondo delle corse, rispetto alla Toyota Yaris classica.

Interni e motore della Toyota Yaris GRMN 2022

Nell’articolo pubblicato sul magazine giapponese Mag-X, si parla di un peso ridotto di 30 kg, per arrivare a 1.250 kg complessivi, grazie al forte utilizzo di fibra di carbonio. Se per la precedente GRMN erano stati prodotti 600 esemplari, in questo caso la produzione si fermerebbe a solo 500 vetture.
La versione ad alte prestazioni della Toyota Yaris potrebbe montare il motore tre cilindri 1.6 benzina da 272 CV e 390 Nm di coppia massima, per tutte le versioni disponibili. Sono attesi anche altri mutamenti a livello tecnico, per rendere la GRMN ancor più prestazionale ed aumentando il piacere di guida.

Data uscita Toyota Yaris GRMN 2022: al Salone di Tokyo l’unveiling?

La data d’uscita dalla Toyota Yaris GRMN 2022 non è certa, voci di corridoio parlano di una presentazione per il mercato giapponese fissata per metà gennaio 2022 al Salone di Tokyo, con un avvio della produzione a luglio ed un arrivo sul mercato in estate.

Pilota professionista

Alessio Richiardi

Attualmente indeciso se ha preso prima in mano un volante o una penna, probabilmetne entrambe, date le due mani.
Così è nato l'amore per i motori e per la scrittura, da poco neopapà oltre che neoattento a tutto ciò che riguarda i bimbi in auto ed i seggiolini.

Anni di utenzaAutore

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Nico Rosberg entusiasta della F40, con colpo di scena finale [VIDEO]

    Subaru STI Concept

    Nel 2022 vedremo la Subaru WRX elettrica? Un teaser ci fa pensare di sì