venerdì, 23 Agosto 2019 - 12:47
Home / Notizie / Attualità / Trofeo Tollegno 1900 5° edizione: si scaldano i motori
Trofeo Tollegno 1900

Trofeo Tollegno 1900 5° edizione: si scaldano i motori

Tempo di lettura: 3 minuti.

L’appuntamento è per sabato 11 e domenica 12 maggio con l’ultima edizione del Trofeo Tollegno 1900, ultima edizione della gara di regolarità organizzata nel biellese da Tollegno 1900 e NS Events che chiama a raccolta appassionati e collezionisti di auto d’epoca da tutto. Un progetto che conta anche su main sponsor e suppliers di caratura internazionale come Ramona, Aston Martin Milano, Tag Heuer e My Style Bags.

Gli organizzatori parlano di oltre 100 auto presenti alla due giorni del Trofeo Tollegno 1900 che animeranno un circuito di 200 chilometri (comprendenti 70 comuni tra Biella e la Valsesia, qui la mappa dei percorsi), teso a mettere la lente su alcuni dei luoghi più rappresentativi dell’area biellese (Oropa, Bielmonte, Lago di Viverone, Galleria di Rosazza), oltre a sponsor internazionali e partner locali di valore: questi gli ingredienti del quinto appuntamento del “Trofeo Tollegno 1900” che, nato nel 2014, celebra nel 2019 la sua ultima edizione.

A prendere parte a questa “Special edition by invitation only”, che ha scelto le Lancia Delta come tema monografico della manifestazione e il modello “Futurista” –  rivisitazione di Automobili Amos – come fiore all’occhiello, saranno vetture prestigiose (tra le altre: Mercedes 300 SL Ali di gabbiano, Ferrari 275 GTB IV Alloy, modelli “rari” e in versione unica  di casa Porsche provenienti da tutto il mondo) impegnate sia in momenti di gara, sia di esposizione per farsi ammirare da appassionati e curiosi, come la sfilata per via Italia, nel cuore di Biella, e il display finale nella giornata di domenica 12, all’interno del Lanificio di Tollegno 1900. 

Non solo gara: spazio al territorio

Sin dai suoi esordi il “Trofeo Tollegno 1900” si è proposto come un evento di sport e turismo mirato a promuovere il territorio e i suoi prodotti d’eccellenza. “In questi quattro anni – spiega Lincoln Germanetti, Ceo Tollegno 1900 – l’iniziativa ha avuto sull’intera area biellese una ricaduta di immagine significativa come confermano le oltre 2000 persone che hanno soggiornato nel nostro territorio potendone apprezzare i prodotti enogastronomici, le realtà industriali di primo piano, i gioielli d’arte come la Cittadellarte – Fondazione Pistoletto, istituzione artistica di eccellenza fondata da Michelangelo Pistoletto dove si svolgerà la cena di gala l’11 maggio”.

Il programma: 2 giorni ad alto tasso di adrenalina

Ad aprire i giochi l’11 maggio negli spazi antistanti lo storico stabilimento del Lanificio di Tollegno 1900 sarà la consegna del road book del percorso e dei numeri di gara oltre alla verifica di documenti e delle vetture prima dell’inizio ufficiale fissato per le ore 11. Tappe cardine del primo giorno saranno il “Proving Ground” di Balocco dove, grazie alla collaborazione con FCA (Fiat Chrysler Automobiles), sarà possibile lo svolgimento di una sessione della gara su due delle piste del circuito (“Langhe” e “Misto Alfa”) e la sfilata cittadina. Start della seconda giornata alle ore 9:00 sempre il Lanificio di Tollegno 1900 dove, dopo una mattinata di prove, il circuito si chiuderà con l’esposizione di tutte le auto, un pranzo nella suggestiva “Sala Luce” e le premiazioni, cui autoappassionati.it avrà l’onore di assistere (seguiteci sui nostri social domenica prossima per vedere tutte le auto partecipanti). 

I fratelli Germanetti, proprietari del Lanificio Tollegno 1900

Sponsor e partner per un progetto di valore

Ad aderire alla quinta edizione del “Trofeo Tollegno 1900” oltre ai già citati main sponsor, altri brand di rilievo hanno scelto di essere presenti:  Aston Martin Milano saranno a disposizione degli ospiti per un esclusivo test drive,  Tag Heuer, time keeper ufficiale complice la sua vocazione per la realizzazione di orologi  di pregio anche sportivi e My Style Bags che ha realizzato una borsa limited edition con il tessuto 3D Wool di Tollegno 1900 personalizzabile con le iniziali dei piloti.

Hanno sposato l’iniziativa anche sponsor locali come Birra Menabrea, Acqua Lauretana, il caseificio Botalla, la macelleria Acquadro e Serralunga, nome del design per arredamento da esterno. Un ringraziamento anche a tutti gli altri partner che con il loro contributo hanno reso possibile la realizzazione dell’iniziativa: BRT Corriere Espresso,  FTR Spa, Tianyu Wool, Modiano, Trecar, Cotonificio Olcese, Finissaggio Ferraris, RC Modell-Biella Express, Filatura di Pollone, Tintoria di Pollone, Scatolificio Biellese, Tubettificio Senese, Zaitex,  IN.TE.MA, Impianti Corinaldesi, Elettro GT, LACFIMI, MET, Arti Grafiche Biellesi, Filati Buratti, Farbotex, KD Biella Shrunk Process, Rammendo Corallo, Rammendatura Tessile Biellese, Ausichem, Filatura Bertoglio, Grosso Srl, Prochimica Novarese, Sellmat, Crackingart, Achitex Minerva, Cartotecnica ERREBI, Iride srl, Scarlatta, Seicon srl, OBEM, Unitech Industries, Lafer, Negro Servizi, Lawer

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Nuove vetture Ferrari

Elkann parla di nuove vetture Ferrari e fusione FCA da Pebble Beach

John Elkann, presidente FCA, a Pebble Beach durante il tradizionale Concours d’Elegance ha rilasciato alcune …