in

Alla 500 Miglia di Daytona Donald Trump…ruba la scena [VIDEO]

Trump
Tempo di lettura: < 1 minuto

Che Donald Trump sia un appassionato di auto non lo scopriamo di certo oggi. Memorabile fu il suo giro, da passeggero, su una vettura Indycar guidata niente meno che da Mario Andretti (qui il video tra le strade di New York): erano i tempi di “The Apprentice”, format sbarcato anche in Italia con la conduzione di Flavio Briatore, e le sirene presidenziali erano ancora lontane.

Oggi, che presidente degli Stati Uniti lo è diventato, e con la campagna elettorale pronta a entrare nel vivo, quale miglior spot che girare, direttamente in pista, con la sua limousine presidenziale?

Non deve aver creduto ai suoi occhi lo staff presidenziale, una volta formulata questa speciale richiesta da “The Donald“: tra il serio e il faceto, Trump è stato il primo presidente nella storia degli Stati Uniti a compiere un giro d’onore prima della 62° 500 Miglia di Daytona, la più popolare corsa della serie Nascar: con lui, sulla vettura blindata, la moglie Melania.

Tra un richiamo a Dio e l’altro alla patria, Trump ha poi pronunciato la storica frase “Gentlemen, start your engine!” (Signori, accendete i motori), dando simbolicamente il via alla gara. I voti per il secondo mandato, si prendono anche così…non prima di aver sorvolato il catino della Florida a bordo del suo Air Force One.

Dì la tua

Rally di Svezia 2020

Rally di Svezia 2020: neve non segnalata, vince Evans su Yaris WRC [HIGHLIGHT]

FCA mirafiori

FCA, Mirafiori e gli investimenti su Torino: novità e conferme