in

Ultimi aggiornamenti sulla BMW X8: ecco cosa sappiamo

bmw x8
Credit: CarScoops
Tempo di lettura: 2 minuti

Ormai è appurato che quest’anno la casa bavarese sta producendo parecchio. Infatti stiamo assistendo alla nascita di nuovi modelli e alla messa a punto di aggiornamenti, anche consistenti, per tutta la gamma. Basta pensare ai restyling di primavera, alla nuova BMW Serie 8 e alla M8, e sul fronte SUV in estate vedremo arrivare il lussuoso gigante X7. Secondo le ultime notizie pare che ad accompagnarlo ci sarà pure la BMW X8: il SUV Coupé d’alta fascia, che potrebbe essere addirittura poco più grande dell’X7, ma del quale ancora non si hanno dati universalmente confermati.

Della BMW X8 per ora quindi abbiamo soltanto indiscrezioni su motorizzazioni, dimensioni, altre caratteristiche e su qualche dettaglio di design. Girano per il mondo prototipi ancora pesantemente camuffati, perciò nulla ancora di certo dal punto di vista estetico… ma prevediamo che non appena arriverà sarà in cima alla lista delle auto ad assetto rialzato per tecnologie, abitabilità, prestazioni e ovviamente per i lussi con cui BMW premia e vizia chi se le riesce a permettere.

In attesa di saperne di più vi proponiamo in anteprima gli ultimi aggiornamenti raccolti finora.

Cosa sappiamo dei motori della nuova BMW X8

La BMW X8 avrà motori a benzina, diesel e motorizzazioni ibride plug-in.

A benzina dovremmo avere il 3.0 litri a 6 cilindri da 380 CV. A diesel il 3.0 litri da 340 CV. Non manca il 4.4 litri V8 da 530 CV fino a 620 CV per la top di gamma M. A questo motore si potrebbe abbinare un’unità elettrica da 200 CV per arrivare a circa 800 CV di potenza complessivi.

Per quanto riguarda il plug-in hybrid dovremmo avere lo stesso della BMW M5 Competition. Grazie a delle batterie da oltre 20 kWh la BMW X8 in modalità elettrica potrebbe avere un autonomia di 80 km.

L’annuncio di un’accelerazione da 0 a 100 Km/h in circa 3,9 secondi già ci fa pulsare le dita.

Cosa lascia vedere la mimetizzazione della BMW X8

Seppur pesante, la mimetizzazione dei prototipi che sono stati avvistati ultimamente lascia intravedere qualche dettaglio su cui possiamo trarre conclusioni. Si vedono le forme e si possono praticamente confermare le funzioni che avranno i gruppi ottici. Sulla parte anteriore i fari sono più sottili e funzioneranno anche come indicatori di direzione, mentre in coda vediamo un design snellito e affilato.

Alcune supposizioni le possiamo fare basandoci su quello che vedremo sull’X7: i gruppi ottici sono stati divisi in due livelli per verticale sulla parte frontale, e saranno proposti i cerchi in lega più grandi mai montati su un modello BMW (23 pollici).

Non vediamo perché non potrebbe accadere anche per la BMW X8.

Dimensioni e interni BMW X8

Sul fronte dimensioni, altro aspetto che si può ben vedere (ma non confermare del tutto), pare che l’altezza dovrebbe essere intorno a 1,80 metri, la larghezza oltre i 2 metri e la lunghezza totale sarà tra i 5,15 metri e i 5,20 metri. Quindi il passo supererà i 3 metri, confermando ulteriormente l’abitabilità e la comodità che ci si aspetta da un’auto del genere. Le file di sedili infatti saranno 3.

Gli interni ci si aspetta siano raffinatissimi, con varie possibilità di personalizzazioni opzionali extra lusso, a partire dal materiale dei sedili fino all’impianto di climatizzazione.

Ovviamente il sistema d’infotainment sarà di ultima generazione con ampi display.

Quanto dovrebbe costare? Il prezzo della BMW X8

I prezzi della BMW X8, come per l’X7, dovrebbe partire indicativamente da circa 110.000 euro per superare i 200.000 euro in versione M con gli optional.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Fiat Ulysse

    Fiat Ulysse 2022: il ritorno dell’iconico van in versione 100% elettrica

    Bentley Bentayga Hybrid

    Bentley Bentayga Hybrid: un passo verso un 2025 100% elettrico