in

Un anno di Porsche Experience Center Franciacorta: i numeri di un’eccellenza

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel suo anno di debutto il Porsche Experience Center Franciacorta ha ospitato più di 22.000 visitatori da tutto il mondo. L’ottavo dei nove Experience Center esistenti è stato infatti pensato per un pubblico italiano ma sono ben 54 le nazionalità di provenienza di coloro che lo hanno visitato nei suoi primi 12 mesi di attività.

Ad attrarre il grande pubblico di clienti e appassionati non solo i programmi di guida offerti ma la combinazione vincente tra posizione geografica e location, esperienze di brand e offerta lifestyle. Oltre alle 5 piste disponibili – dalla velocità all’off-road, dalla bassa aderenza all’area dinamica – il Porsche Experience Center Franciacorta coniuga l’eccellenza dell’automotive con l’eccellenza dell’italianità.

“Il Porsche Experience Center Franciacorta ha avvicinato più persone al nostro Marchio, anche chi non è da sempre un appassionato Porsche” – racconta Pietro Innocenti, Amministratore Delegato di Porsche Italia. “C’è chi viene al PEC per spingere al massimo la propria Porsche ma anche chi viene per vivere una giornata fuori dall’ordinario all’interno di uno spazio esclusivo che offre esperienze memorabili. Dai nostri pacchetti di guida in pista ma non solo: il Ristorante Speedster, la pista di go-kart elettrici, la piccola collezione di vetture che hanno fatto la storia del nostro Marchio.”

I numeri del PEC Franciacorta al primo anniversario

I numeri del primo anniversario raccontano una storia di successo: sono oltre 191.000 i chilometri di pista percorsi da clienti e appassionati a bordo delle sportive di Zuffenhausen, con la 911 GT3 che si è aggiudicata il titolo di vettura più richiesta; 90.000 i giri a bordo dei go-kart elettrici che hanno visto amici, parenti e colleghi sfidarsi per battere il record di 41”894; 148 gli eventi organizzati, da quelli privati alle grandi manifestazioni come il Porsche Festival che, nel 2021, ha radunato ben 8.000 appassionati in un solo weekend e che si conferma quest’anno durante il primo weekend di ottobre (sabato 1 e domenica 2).

“Il riscontro che abbiamo raccolto durante questo primo anno di attività è estremamente positivo, sia da parte dei nostri visitatori sia da parte dei media, che lo hanno definito “il parco giochi di Porsche” – prosegue Innocenti. “Ma quello che ci ha più colpiti è stato il grande interesse da parte di importanti aziende internazionali che hanno scelto il PEC per i loro eventi corporate, consumer e incentive.”

Il PEC Franciacorta vanta anche un suggestivo ristorante panoramico, lo Speedster, che propone piatti del territorio e una cantina con oltre 25 etichette Franciacorta, e un bar, il Targa, che in questi 12 mesi ha servito più di 31.000 caffè.

L’ulteriore particolarità che rende la struttura unica è la presenza del Porsche People Excellence Center, ovvero il centro training di recente inaugurazione rivolto a tutto il personale Porsche e punto di riferimento europeo per la formazione delle vetture Porsche Classic.

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0

    Prime informazioni su Maserati GranTurismo 2023: foto, motori, data uscita

    pompa gasolio

    Perché il Diesel costa più della benzina?