in

Una Pagani distrutta: l’incidente della Zonda HP Barchetta da 20 milioni di euro [VIDEO]

Tempo di lettura: 2 minuti

Fa sempre male vedere una Supercar incidentata, ma in questo caso fa ancora più male. Durante un evento in Croazia, infatti, è rimasta coinvolta in un incidente una rarissima Pagani Zonda HP Barchetta. La supercar modenese, una delle più rare e costose Zonda mai prodotte, è stata costruita in soli tre esemplari.

Il suo valore? Tra i 15 e i 20 milioni di euro. Per fortuna gli occupanti della bellissima Zonda sono rimasti illesi. La vettura invece ha subito ingenti danni, con sospensione e ruota posteriore sinistra divelte dall’auto.

Il video dell’incidente di Pagani Zonda HP Barchetta: perdita d’aderenza fatale

La bellissima Pagani Zonda HP Barchetta è di proprietà di un appassionato inglese con residenza a Gibilterra, come si evince dalle targhe della supercar modenese. La vettura però ha avuto il suo incidente in Croazia, durante l’evento Supercar Owners Circle che si svolgeva proprio sulle strade croate. Si tratta di un evento che richiama decine di supercar da tutta Europa. Vetture come Bugatti Divo, diverse Koenigsegg, Porsche Carrera GT e anche una rarissima Apollo Intensa Emozione erano presenti a questo evento.

Ed era proprio dietro una Apollo IE che la Zonda HP Barchetta ha avuto il suo grave incidente. Percorrendo una stretta strada nei dintorni della capitale croata, Zagabria, il conducente della Pagani Zonda HP Barchetta ha accelerato troppo e troppo bruscamente. Colto di sorpresa dalla rabbiosità del V12 aspirato AMG, il conducente ha perso il posteriore. Il sovrasterzo ha così spostato il posteriore della Zonda verso il traffico proveniente dalla direzione opposta. Così, la Zonda si è scontrata pesantemente con un’incolpevole Ford Fiesta che passava di lì.

Gli ingenti danni di Pagani Zonda HP Barchetta

Se la piccola compatta americana ha avuto un grosso danno sulla fiancata, con una ruota divelta e enormi segni sulla carrozzeria, è andata molto peggio alla rarissima Pagani Zonda HP Barchetta. L’intera fiancata sinistra dell’auto è stata danneggiata pesantemente, ma ad avere la peggio è stata la sospensione posteriore sinistra.

L’eccellente sospensione a doppio triangolo sovrapposto è stata completamente divelta, con l’enorme pneumatico posteriore sinistro rimasto orfano in mezzo alla strada. Enomi i danni anche nella parte anteriore, con il grande cofango in fibra di carbonio spezzato, e anche il pannello posteriore con fari, scarichi centrali e griglia totalmente distrutto.

Il conto dei danni sarebbe già costosissimo se si trattasse di una normale Zonda. Rischia però di diventare incalcolabile per una rarissima Pagani Zonda HP Barchetta. Si tratta infatti di una speciale Zonda, l’ultima realizzata dalla Casa nel 2017. Già da diversi anni, infatti, Pagani produceva la nuova Huayra. Per celebrare la sua vettura più iconica, però, Pagani era tornata tre esemplari unici e inediti.

Con un esemplare realizzato per il fondatore Horacio Pagani, la Zonda HP Barchetta è priva di un tetto, né rigido né retrattile. La HP Barchetta ha elementi stilistici presi in prestito da altre one-off di Casa Pagani. A livello meccanico, poi, ha cerchi inediti con gomme Pirelli dedicate. Il motore, poi, è il classico 7.3 V12 aspirato AMG da circa 800 CV.

Il cambio, infine, è un manuale a 6 marce, e mancano i controlli di trazione e stabilità. Sarà stato proprio il suo essere così analogica e priva di controlli il motivo di questo incidente. Non è infatti la prima Zonda coinvolta in un incidente “gratuito”, ricordandoci sempre che queste incredibili vetture sono emozionali e uniche, ma sempre pronte a mordere.

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Loading…

    0
    delta integrale maturo

    Lancia Delta Integrale restomod? Ci pensa Maturo Stradale

    Auto DR: storia, modelli 2022, prezzi, usate, opinioni