giovedì, 18 ottobre 2018 - 17:31
Home / Notizie / Curiosità / Una Seat Ateca particolare all’aeroporto di Barcellona

Una Seat Ateca particolare all’aeroporto di Barcellona

Tempo di lettura: 1 minuto.

Quest’estate, la nuova Seat Ateca è la protagonista dell’Aeroporto El Prat di Barcellona in una veste molto particolare.

L’artista Sergi Ramirez, specialista nella realizzazione di sculture in spiaggia e con numerosi riconoscimenti alle spalle ha costruito una replica del primo SUV del marchio spagnolo utilizzando 26 tonnellate di sabbia grezza. La Ateca potrà essere ammirata al Terminal 1 dell’Aeroporto della città catalana, da dove transitano una media di 100.000 passeggeri al giorno.

Nel Terminal 1 dell’Aeroporto della città catalana In una teca intitolata “Created in Barcelona” sono esposte sia l’autentica Seat Ateca (da noi provata a questo link in fase di presentazione) che la sua replica in sabbia, oltre ad un video che mostra il making-of dell’opera. L’installazione sarà visibile fino alla fine di ottobre con una media di 100.000 passeggeri che transitano ogni giorno dal Terminal 1.

Susanne Franz, Direttore Marketing Globale della Seat, ha spiegato che “la creazione vuole trasmettere l’unione tra l’arte e il design di Barcellona attraverso un’opera unica” aggiungendo che: “El Prat è uno dei 10 aeroporti più frequentati d’Europa, ed è quindi il luogo perfetto per presentare la Seat Ateca e, allo stesso tempo, mostrare il legame del marchio con la città di Barcellona”

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

MAUTO

MAUTO: la scuola sul futuro dell’auto si fa al museo

Otto laboratori per avvicinare gli studenti al mondo auto: è il programma didattico del Museo …

something