in

Vendite Hyundai Europa 2021: numeri in crescita sul 2020, +77% le elettrificate

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo gli ottimi risultati in Italia, Hyundai può sorridere anche di fronte ai risultati conseguiti nel Vecchio Continente. 515.886 unità in Europa con un aumento del 21,6% rispetto al 2020 con una crescita quantificabile del 77% delle auto elettrificate con ben 72.509 tra veicoli full electric e a idrogeno. La quota della Marca coreana si è attestata sul 4,4% a dicembre 2021.

Sui singoli mercati, si è registrato il record in Germania, Spagna, Italia, Francia e Regno Unito. Come detto nell’articolo dedicato, nel nostro paese la quota è stata del 3,1% (+0,7% in più sul 2020) con il +35% delle vendite. Non siamo ai livelli europei in quanto a veicoli elettrificati ma il 28% del totale rappresenta già un buon traguardo considerati gli incentivi.

Vendite Hyundai Europa: nuova Tucson la best seller

vendite hyundai europa 2021

Il lancio di Hyundai Tucson (qui la prova della full hybrid da 230 CV) ha permesso a questo modello di guidare le classifiche di vendite con 152.257 unità immatricolate, il 29,5% del totale. A stretto giro Kona, con 109.902 unità, terza sul podio i20, con 60.560 unità.

Parlando delle vendite di Hyundai elettrificate, oltre alla netta crescita va considerata nuovamente l’importanza di Tucson che, nella versione Hybrid, è capolista (43.792). Kona Electric è la zero emissioni più venduta dalla Marca coreana e supera Tucson di circa 300 unità (44.069). Anche nuova Ioniq 5, che a breve proveremo in redazione, è stata accolta molto positivamente e già attualmente rappresenta più del 3,7% di tutte le vendite Hyundai. L’incremento della quota di veicoli a basse e zero emissioni è parte della strategia di Hyundai per raggiungere la neutralità del carbonio entro il 2045.

hyundai ioniq 5

Importante per Hyundai testimoniare la produzione di molti di questi veicoli negli stabilimenti di Turchia e Repubblica Ceca, con il 72% di “quota”. Nella prima vengono prodotte le compatte come i10, i20, i20 N e Bayon, nella seconda vengono prodotti dai motori benzina e Diesel agli ibridi plug-in e ai veicoli elettrici a batteria. Per l’Europa, lì nascono i30, i30 N, Tucson e Kona Electric.

Nel 2022, Hyundai lancerà Ioniq 6, una berlina a batteria elettrica basata sulla concept car Prophecy. L’azienda ha anche annunciato un ampliamento della sua gamma N ad alte prestazioni. A livello globale, Hyundai punta a vendere 4,3 milioni di veicoli nel 2022.

Il risultato è una reale testimonianza della forza della nostra gamma e della qualità del nostro servizio, grazie ai quali Hyundai è stata in grado di eccellere nel mercato automobilistico in Europa. Nel 2021, abbiamo dovuto affrontare interruzioni della catena di approvvigionamento e una pandemia tutt’ora in corso, che continua a influenzare tutto, dai viaggi internazionali alla vita quotidiana. Tuttavia, la nostra rete di concessionari ha dimostrato di essere in grado di mantenere la qualità del suo servizio, anche in circostanze difficili. Questo dimostra davvero il successo del nostro approccio incentrato sul cliente

Michael Cole, Presidente e CEO di Hyundai Motor Europe

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    Audi S3 MTM

    Con il tuning di MTM questa Audi S3 diventa più potente di una RS3

    BMW M3 Touring impegnata nei test invernali: iDrive 8 e 510 CV in arrivo