lunedì, 20 Maggio 2019 - 6:23
Home / Notizie / Attualità / Vendite Tesla Model 3: Elon Musk può iniziare a sorridere
Vendite Tesla Model 3

Vendite Tesla Model 3: Elon Musk può iniziare a sorridere

Tempo di lettura: 2 minuti.

Il periodo del “ordino una Model 3 e non so cosa aspettarmi” sembra essere ormai un ricordo per Elon Musk e la sua creatura multiforme (ricordate la Tesla Roadster nello spazio? Ha già superato Marte…), eretta ormai a simbolo del cambiamento nel mondo delle quattro ruote. L’azienda californiana, dopo i ritardi nella produzione della Model 3, può iniziare a tirare acqua al suo mulino. Le vendite Tesla Model 3 hanno superato, in Germania, nel mese di marzo, nomi come Alfa Romeo (sigh, 0,12% di quota), Maserati, Lotus e Subaru, marchi ben più blasonati del costruttore californiano, almeno sulla carta.

Attenzione, stiamo parlando di quasi 600 vetture immatricolate (+ 442% rispetto allo stesso periodo del 2018), non certo numeri grandi, anzi, numeri che fanno quasi sorridere. Fa pensare, però, come un cliente intenzionato a cambiare auto abbia voluto scegliere il futuro, anzi il presente, più che il nome, spinto dalle severe norme che stanno strozzando sempre più le alimentazioni classiche.

E qui il buon Elon ci ha visto lungo, ossia sulla capacità di anticipare le mode e di riuscire, finalmente, a creare un modello con prezzi paragonabili a quelli della concorrenza endotermica, poiché Model S e Model X, da noi entrambe provate, rimangono ancora vetture d’elite con prezzi di accesso piuttosto impegnativi.

A fornire questi dati l’ente VDIK, paragonabile alla nostra ANFIA o UNRAE che, puntualmente all’inizio di ogni mese, ci fornisce i dati grazie ai quali elaboriamo gli articoli con i risultati del mercato nostrano. Ciò che ci ha colpito di questa classifica è il paragone tra il vecchio, senza voler offendere nessuno, e il nuovo, inteso come un Marchio, nato pochi anni fa, al quale tutto gli si può rimproverare meno di non aver guardato al futuro con spirito di ottimismo.

Se in Italia le elettriche ancora fanno fatica ad affermarsi, la crescita delle vendite Tesla Model 3 in Germania, paese dall’economia certamente più solida, confermano che l’aria sta cambiando nel mondo occidentale. La Germania, terra di Mercedes-Benz, del fondatore del motore Diesel, delle Autobahn dove sfrecciare a tutta velocità con un bel motore aspirato d’altri tempi, sta premiando Tesla e la sua voglia di osare.

Quando Model 3 inizierà a fare numeri grandi, davvero grandi anche fuori dalla Germania (e Tesla sarà chiamata alla vera prova del nove), allora dovremo renderci tutti conto che qualcosa sta veramente cambiando anche fuori dalla terra di Hegel e di Beethoven. Intanto, per gli interessati, il prezzo previsto per l’Italia parte da 48.500 euro per la versione Standard Range Plus (415 km autonomia). QUI trovate il configuratore ufficiale.

Autore: Tommaso Corona

Potrebbe interessarti

Studio DealerSTAT Suzuki

I Dealer più soddisfatti sono del Marchio Suzuki: lo dice lo Studio DealerSTAT 2019

Suzuki è molto attenta ai propri concessionari, anzi è quella che ha permesso loro la …