in

Vettel spiega perchè ha venduto le sue supercar: “Problemi di spazio”

sebastian vettel calvo
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ha fatto il giro del mondo, specie nel periodo che precede l’inizio dei test invernali di F1 (dal 12 marzo in Bahrain), la notizia della vendita di otto supercar appartenenti all’ex pilota Ferrari Sebastian Vettel.

Il tedesco, ormai pronto a cambiare vita vestito di verde, non un verde qualunque ma il British Green di Aston Martin, ha rilevato durante un’intervista alla stampa il perchè ha deciso di vendere otto pezzi pregiatissimi della sua collezione personale. Nessun motivo economico, nemmeno una sorta di disaffezione nei confronti della sua ex squadra, con la quale Vettel si è lasciato da amico di tutti.

Niente di più spiazzante: “per liberare un po’ di spazio“.

Vettel, 34 anni da compiere a luglio, è già padre di tre figli e ha davvero poco tempo libero fuori dalle piste: “Sono molto impegnato nella mia vita, quindi non ho il tempo di divertirmi e guidare senza fare nulla”.

Anche per un quattro volte campione del mondo trovare il tempo di godersi le sue supercar, tra cui una Enzo, una LaFerrari e molto altro ancora (la lista delle auto messe in vendita la trovate qui) può sembrare difficile. Sicuramente ci sarà tempo, una volta appeso il casco al chiodo, per tornare a collezionare auto davvero uniche nel loro genere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Loading…

    0
    MG EHS 2021

    MG Motor torna sul mercato italiano: subito due nuovi SUV elettrificati

    achille lauro maserati levante

    Una Maserati Levante Trofeo su misura per Achille Lauro